advertisement

Agnello con ravanelli

Siamo soliti mangiare l’agnello con patate cotto al forno, stavolta invece propongo una variante assai gustosa della ricetta con agnello: un cosciotto d’agnello ai ravanelli, il tutto cotto al forno senza grassi aggiunti.

advertisement
Difficoltà:
Media
Cottura:
Preparaz.:
Costo:
Medio
Agnello con ravanelli

Stai cercando una ricetta che preveda l’agnello al forno senza patate? In questa versione preparemo l’agnello con ravanelli, un modo creativo e diverso per preparare il cosciotto d’agnello, pietanza tipica del periodo pasquale.

Ingredienti per 4 persone

❯ 400 gr di cosciotto d'agnello

❯ 100 gr di burro

❯ 50 gr di farina

❯ 20 ravanelli circa

❯ olio

❯ aceto

❯ sale e pepe q.b.

Procedimento

Come preparare l’agnello con ravanelli

1. Lavate il cosciotto sotto l’acqua corrente, poi asciugatelo, sistematelo in una pirofila e unitevi 50 gr di burro a fiocchetti, tre o quattro cucchiai di olio, tre cucchiai d’aceto, una presa di sale e un pizzico di pepe;

2. Cuocete in forno a 200°C per circa 1 ora e 30 minuti, voltando di tanto in tanto il cosciotto e bagnandolo con qualche cucchiaio di acqua.

3. Nel frattempo pulite i ravanelli, lavateli e divideteli a spicchi;

4. Sbollentate i ravanelli per 5 minuti in tre/quarti di acqua bollente salata, quindi scolateli (conservate l’acqua di cottura) e lasciateli sgocciolare nello scolapasta;

5. Fate fondere il restante burro in una casseruola e stemperatevi la farina, rimestando con un cucchiaio di legno per eliminare possibili grumi;

6. Diluite con acqua di cottura dei ravanelli, regolate di sale e pepe e lasciate cuocere per altri 10 minuti e senza mai smettere di rimestare;

6. Togliete la pirofila dal forno e affettate il cosciotto;

7. Mettete nuovamente le fette nella pirofila, copritele con uno strato di ravanelli e distribuite su tutto la salsa preparata;

8. Infornate a 200°C per altri 15 minuti, quindi servite portando la pirofila direttamente in tavola oppure impiattate.

Video correlato

advertisement
Dai un voto a questa ricetta
[Totale: 2 Media Voto: 5]