advertisement

Calamari in umido

Se in freezer c’è un calamaro e il tempo per cucinare è poco preparate un calamaro in umido con un po’ di passata di pomodoro, in pochi minuti avrete ottenuto un secondo piatto e un condimento per una pasta. Ecco come preparare i calamari in umido.

advertisement
Difficoltà:
Bassa
Cottura:
Preparaz.:
Costo:
Basso
Calamari in umido

Con i calamari in umido la scarpetta è d’obbligo! Un secondo piatto della tradizione italiana  buonissimo, facile da preparare e che piace a tutta la famiglia.

In questo articolo vi spiego come cucinare i calamari in umido con un po’ di passata di pomodoro in modo d’avere un prelibato sughetto con il quale condire anche la pasta. Dopo aver pulito i calamari basta cuocerli in padella con il pomodoro, in 20 minuti il sugo s’addenserà creando un piatto favoloso; a completare l’opera un ciuffo di prezzemolo tritato che si sposa bene con tutti i piatti di pesce.

LEGGI ANCHE: Calamarata

Materiali utilizzati

  • Padella
  • Tagliere
  • Zuppiera

Ingredienti per 2 persone

❯ 300 gr di calamari

❯ 200 gr di pomodori

❯ 300 gr di passata di pomodoro

❯ 2 spicchi d’aglio

❯ un ciuffo di prezzemolo

❯ ½ bicchiere di vino bianco

❯ 4 cucchiai di olio di oliva

❯ sale q.b.

❯ pepe nero a piacere

Procedimento

Come fare i calamari in umido

1. Per preparare i totani in umido la prima cosa da fare è pulire i calamari. Pulite i calamari sotto acqua corrente e con le mani estraete la testa dal mantello, quindi togliete anche la cartilagine interna.

calamaro in umido

2. Con l’aiuto di un coltello eliminate anche le interiore, la pelle, gli occhi e il becco che si trova sotto ai tentacoli.

cottura calamari

3. Adoperando un tagliere e un coltello tagliate il corpo del calamaro in tondini di spessore 1 cm e le altre parti a strisce. Sciacquate tutto sotto acqua corrente.

calamaretti ricette

4. Per preparare i calamari al sugo lavate i pomodori freschi, tagliateli in quattro parti e metteteli da parte.

totani ricette veloci

5. Intanto mettete sul fuoco una padella con l’olio d’oliva e due spicchi d’aglio intero, cosi da poterlo togliere se non vi piace.

cucinare i calamaretti

6. Appena l’olio inizia a friggere tuffate dentro gli anelli di calamari e lasciate cuocere per qualche minuto mescolando.

calamaro ricetta veloce

7. Versate in padella mezzo bicchiere di vino bianco e lasciate sfumare a fiamma alta, quindi abbassate di nuovo e fate cuocere per altri 5 minuti mescolando quando occorre.

advertisement


8. A questo punto versate in padella i pomodori tagliati a pezzetti e la passata di pomodori. Mescolate e aggiustate di sale.

calamari in umido

9. Continuate la cottura dei calamari in umido con il coperchio e a fiamma bassa per 20 minuti. Vedrete che con questo metodo cucinare i calamari sarà semplicissimo.

cucinare calamari in tegame

10. A cottura ultimata ponete i calamari in un zuppiera e tritate del prezzemolo fresco. Ecco che i calamaretti in umido sono pronti per essere serviti in tavola ancora caldi e profumati.

calamari in umido

Stagione ideale

Il calamaro in umido è una ricetta che si può preparare tutto l’anno perché riesce bene sia con calamari fresche che con quelli surgelati.

Conservazione

Gli anelli di totano in umido si conservano in frigo per uno o due giorni. Per congelare i calamari al sugo vi dovete accertare che tutti gli ingredienti adoperati nella preparazioni siano freschi non decongelati.

Il consiglio in più

I calamari al sugo sono un delizioso secondo piatto leggero che piace a tutta la famiglia, anche i bambini li apprezzano molto, infatti vi consiglio di usare il sugo con calamari per condire la pasta. Cosi con la cottura dei calamari e la pasta avrete ottenuto un pranzo completo.

Idee e varianti

Se amate il piccante potete insaporire i calamaretti al pomodoro con del peperoncino fresco.

advertisement
Sono un'ingegnere delle TLC con la passione per la cucina. Appena ho un pò di tempo libero sono in cucina a preparare ricette classiche o rielaborate. Non tutte le preparazioni mi riescono alla perfezione, ma ogni volta è una nuova scommessa che affronto con passione e divertimento. E poi il risultato lo divido con la giuria di famiglia ;)
Dai un voto a questa ricetta
[Totale: 2 Media Voto: 5]