advertisement

Cannelloni ricotta e spinaci

I cannelloni ricotta e spinaci sono uno dei piatti tipici della tradizione culinaria italiana. Sono semplici da realizzare e molto gustosi grazie al parmigiano reggiano e alla ricotta.

advertisement
Difficoltà:
Bassa
Cottura:
Preparaz.:
Costo:
Basso
Cannelloni ricotta e spinaci

I cannelloni ricotta e spinaci sono uno dei piatti tipici italiani del pranzo domenicale. Spesso, infatti, vengono realizzati in alternativa al piatto di lasagne con besciamella e accompagnati da secondi corposi a base di carne. Scopriamo com’è semplice ed economico realizzare una gustosa teglia di cannelloni in bianco con ricotta e spinaci.

Ingredienti per 4 persone

❯ 16 cannelloni già pronti

❯ 500 gr besciamella

❯ 400 gr di ricotta fresca vaccina

❯ 100 gr di parmigiano reggiano

❯ 2 uova

❯ 500 gr di spinaci freschi

❯ noce moscata

❯ pepe a piacere

❯ sale q.b.

Procedimento

Come preparare i cannelloni ricotta e spinaci

cannelloni ricotta e spinaci

Potete utilizzare qualsiasi tipo di sfoglia per realizzare i cannelloni (foto: flickr.com/photos/panciapiena)

1. La preparazione dei cannelloni ricotta e spinaci: Iniziate dagli spinaci freschi: lavateli e cucinateli in poca acqua bollente salata. Quando sono pronti lasciateli scolare in uno scolapasta.

2. Lasciateli raffreddare qualche minuto e, dopo averli strizzati con le mani per eliminare l’ulteriore acqua in eccesso, iniziate a tritarli finemente. Quando avrete terminato, poneteli in una ciotola ampia e inseritevi la ricotta, le uova, le spezie (noce moscata, pepe e sale) e una parte del parmigiano grattugiato.

3. Mescolate tutti gli ingredienti fino a quando non risulteranno completamente amalgamati. Assaggiate l’impasto e aggiustatene il sapore aggiungendo eventualmente altro sale.

4. Come riempire i cannelloni ricotta e spinaci: Per comodità potete utilizzare i cannelloni già pronti ma se volete potete realizzarli voi stessi facendo delle sfoglie di pasta fresca. Un’altra alternativa è quella di utilizzare le sfoglie di pasta secca confezionata: si trovano facilmente in tutti i supermercati. Prima di riempire i cannelloni, e ovviamente anche se avete scelto di utilizzare le sfoglie secche di pasta sbollentateli per qualche minuto nell’acqua bollente salata: un minuto per i cannelloni è sufficiente; qualcuno in più se avete optato per le sfoglie di pasta secca. Un’altra alternativa ancora se avete scelto di riempire i cannelloni secchi senza cucinarli prima è quella di diluire la besciamella con un po’ d’acqua di cottura degli spinaci in modo da permettere ai cannelloni di non seccarsi troppo. A seconda del metodo scelto, provvedete a riempire la pasta con il condimento preparato e disponetela nella teglia da forno. Un consiglio utile è quello di versare sul fondo della teglia un po’ di olio extravergine di oliva e di besciamella così da creare un primo fondo gustoso.

advertisement

5. Disponete, quindi, i cannelloni che avete preparato (1 solo strato) e copriteli con la besciamella e il parmigiano grattugiato restante. Infornate a 200°C per circa 15-20 minuti (i tempi di cottura variano in base al tipo di pasta che avete scelto) utilizzando negli ultimi 4-5 minuti il grill così da far dorare la parte superiore.

cannelloni ricotta e spinaci

Se avete scelto la sfoglia, potete arrotolare così i vostri cannelloni (foto: flickr.com/photos/panciapiena)

I consigli per personalizzare la ricetta dei cannelloni ripieni di ricotta e spinaci

Se desiderate rendere meno vegetariana e, per certi versi, più gustosa questa ricetta, potete aggiungere al ripieno un soffritto di cipolla e pancetta affumicata. Assicuratevi di tagliare anche questi ingredienti molto finemente così da rendere il tutto più omogeneo. Buon appetito!

Video correlato

advertisement
Dai un voto a questa ricetta
[Totale: 2 Media Voto: 3]