advertisement

Clafoutis di ciliegie

È un dolce di origini Francese li viene chiamato clafoutis di ciliegie. La sua semplicità è unica ed è un dolce alla frutta apprezzato da tutti.

advertisement
Difficoltà:
Media
Cottura:
Preparaz.:
Costo:
Medio/basso
Clafoutis di ciliegie

In questa ricetta voglio presentarvi un’altra specialità della cucina Francese, il clafoutis di ciliegie una dolce facile  che si prepara con frutta di stagione (prugne, lamponi, fragole, pesche) e va gustato tiepido. La ricetta originale del clafoutis vorrebbe che le ciliegie venissero inserite all’interno dell’impasto con tutto il nocciolo per esaltarne il sapore.

Nella versione che vi propongo ho deciso di eliminare il nocciolo per un buon motivo, la torta alle ciliegia è molto buona e per golosità si rischia di mangiare tutto senza pensare ai noccioli.

Materiali utilizzati

  • Stampo basso dal diametro di 26-28 cm
  • Sbattitore elettrico
  • Frusta
  • Ciotola
advertisement

Ingredienti per 6 persone

❯ 300 gr di ciliegie fresche o sciroppate

❯ 100 gr di farina

❯ 120 gr di zucchero

❯ 15 gr di brandy

❯ 10 gr di burro

❯ 3 uova

❯ Un pizzico di sale fino

❯ Vaniglia

Procedimento

Clafoutis di ciliegie

1. Per preparare la torta alle ciliegie iniziate pulendo le ciliegie, quindi togliete il peduncolo e snocciolatele con l’apposito attrezzo. Separate il nocciolo dalla polpa e tenete quest’ultima da parte. Se invece come me avete deciso di utilizzare ciliegie sciroppate pasta toglierle dal loro liquido.

clafoutis con ciliegie

2. Passate ora a realizzare l’impasto per il clafoutis. In una ciotola versate 100 gr di zucchero e le uova (a temperatura ambiente). Frullate con lo sbattitore elettrico fino ad ottenere un composto spumoso e chiaro.

torta alle ciliegie

3. Quando la pastella avrà ottenuto il doppio del volume iniziate ad aggiungere la farina setacciata e un pizzico di sale. Unite anche un baccello di vaniglia oppure una spolverata di vaniglia in polvere.

torta di ciliegie

4. Proseguite sbattendo di nuovo con il frullatore a velocità bassa.

5. Continuate a mescolare con una frutta a mano e contemporaneamente aggiungete il latte a temperatura ambiente; proseguite con il brandy. Otterrete un composto leggermente denso e schiumoso.

advertisement


6. Imburrate lo stampo con 10 gr di burro, e cospargetelo con 20 gr di zucchero.

clafoutis di ciliegie

7. Distribuite tutte le ciliegie snocciolate sul fondo della pirofila, quindi versate il composto e livellate i bordi.

clafoutis ciliegie

clafoutis

8. Lasciate cuocere il Clafoutis di ciliegie in forno preriscaldato per 45 minuti a 160°C. Quando il dolce alle ciliegie sarà cotto lasciatelo raffreddare per almeno 30 minuti dopodiché sfornatelo su un’alzatina e servitelo accompagnato magari con una tazza di the.

clafoutis

LEGGI ANCHE: Clafoutis di prugne

Stagione ideale

D’estate il dolce può essere preparato con ciliegie fresca, d’inverno potete utilizzare ciliegie sciroppate.

Conservazione

Il clafoutis va conservato in frigo per 2-3 giorni al massimo coperto con una pellicola trasparente. Il clafoutis si può congelare in bustine e poi passare al microonde prima di mangiare.

Il consiglio in più

Se non avete ciliegie fresche potete preparare la torta di ciliegie utilizzando quelle sciroppate; in questo caso ricordatevi di utilizzare meno zucchero per il composto del dolce.

Idee e varianti

La ricetta classica prevede che il clafoutis alle ciliegie si realizza con il Brandy in alternativa potete anche utilizzare il Rum.

Curiosità sul clafoutis alle ciliegie

La tradizione vuole che questa torta alle ciliegie venga preparate con ciliegie senza snocciolare per due semplici motivi. Il primo è la rapidità, pulire e snocciolare tutte le ciliegie richiede tempo e pazienza, mentre versarle intere è molto più rapido. La seconda motivazione è che in molti sostengono che cucinare la torta di ciliegie con tutti i noccioli la rende più saporita perché il frutto perde meno acqua durante la cottura.

advertisement
Sono un'ingegnere delle TLC con la passione per la cucina. Appena ho un pò di tempo libero sono in cucina a preparare ricette classiche o rielaborate. Non tutte le preparazioni mi riescono alla perfezione, ma ogni volta è una nuova scommessa che affronto con passione e divertimento. E poi il risultato lo divido con la giuria di famiglia ;)
Dai un voto a questa ricetta
[Totale: 1 Media Voto: 5]