advertisement

Crème Brulèe

La Crème Brulèe è una gustosa crema francese facilissima da preparare; il tocco finale è la classica caramellata realizzata con l’apposito strumento.

advertisement
Difficoltà:
Molto bassa
Cottura:
Preparaz.:
Costo:
Molto basso
Crème Brulèe

La crème brulèe è una ricetta che ci perviene dalle cucine francesi e sta a significare “crema bruciata”. Questo dessert prende spunto dalla crema cotta inglese, solo che la sua caratteristica è che la crema viene cotta a bagnomaria nel forno e poi viene caramellata con lo zucchero prima di servirla. Si presenterà appetitoso e invitante dopo che verrà caramellata, in quanto il dessert assumerà un effetto croccante.

advertisement

Ingredienti per 6 persone

❯ 500 ml. di panna fresca

❯ 130 ml. di latte

❯ 8 tuorli d'uovo

❯ 140 g. di zucchero

❯ 1 bacca di vaniglia

Procedimento

Come preparare la crème brulèe

Mettiamo in un pentolino il latte e la panna con la bacca di vaniglia tagliata a metà e lasciamo cuocere per circa 10 minuti a fuoco medio. Filtriamo poi il composto e lo lasciamo intiepidire. Prendiamo poi una ciotola, mettiamo i tuorli con lo zucchero e incominciamo a mescolare con un cucchiaio di legno. Aggiungiamo poi al composto precedentemente preparato il latte e la panna e amalgamiamo il tutto. Prendiamo poi 6 terrine da forno e versiamo il composto in ognuna fino all’orlo. Accendiamo il forno a 180°, prendiamo un ruoto da forno e riempiendolo di acqua calda (circa 4 centimetri,  2 dita), immergiamo le sei terrine stando attenti a far si che l’acqua arrivi all’orlo e non oltre; inforniamole per circa 50 minuti. Ci accorgeremo che la nostra cottura è finita quando vedremo comparire delle macchioline scure sulla crema. Sforniamo e lasciamo raffreddare il composto senza toglierlo dal ruoto e dall’acqua. Se non dobbiamo mangiare subito il dessert lo teniamo conservato in frigo e solo 5 minuti prima di servirlo lo caramelliamo. Quando dobbiamo servirlo prendiamo le ciotoline con la crema e mettiamo un cucchiaio di zucchero su ognuna e iniziamo a caramellarle. Per farlo abbiamo bisogno dell’apposito attrezzo per caramellare, ossia il cannello. Ma se non lo abbiamo possiamo mettere la nostra creme brulèe in grill per circa 5 minuti. Ed ecco qui potrete assaporare una creme brulèe buonissima.

advertisement

Il consiglio in più

Potete aggiungere una spolverata di zucchero a velo prima di servire la crema in tavola.

(Foto: Flickr – alpha)

Video correlato

advertisement
Dai un voto a questa ricetta
[Totale: 2 Media Voto: 3.5]