advertisement

Dado vegetale

Amate il dado vegetale ma non vi fidate di quello del supermercato? Realizzatelo in modo semplice e veloce direttamente a casa seguendo questa ricetta.

advertisement
Difficoltà:
Bassa
Cottura:
Preparaz.:
Costo:
Basso
Dado vegetale

Molte persone credono che il dado vegetale sia un ingrediente eccezionale solo per dare sapore ai primi piatti, non è affatto così ovviamente perché anche i contorni e addirittura gli arrosti possono diventare molto più gustosi grazie a questo nostro piccolo alleato. Acquistare il dado vegetale al supermercato però non è consigliabile, spesso nella sua composizione sono infatti presenti conservanti ed altre sostanze poco genuine. Perché non realizzare da soli un dado fatto in casa, economico e soprattutto genuino? In questo modo avrete la certezza di utilizzare un prodotto davvero sano.

Ingredienti per 6 persone

❯ 1 zucchina

❯ 4 pomodori

❯ 2 carote

❯ 1 cipolla

❯ 1 gambo di sedano

❯ 1 spicchio di aglio

❯ 200 g di sale grosso

❯ 1 rametto di timo

❯ prezzemolo q.b.

❯ rosmarino q.b.

❯ basilico q.b.

Procedimento

Strumenti necessari – Per la realizzazione del dado vegetale avrete bisogno di un frullatore o di un mixer da cucina.

Preparazione del dado vegetale fatto in casa – Come prima cosa prendete sia le verdure che le erbe aromatiche e lavatele sotto al getto dell’acqua corrente. Le erbe a questo punto sono già pronte per essere utilizzate mentre le verdure devono prima essere pulite. Dovete infatti sbucciare le carote, potete in alternativa anche semplicemente pelarle con l’aiuto di un coltello. Dovete eliminare le estremità dalla zucchina ed eliminare la pellicola esterna sia dalla cipolla che dall’aglio. Infine i pomodori devono essere tagliati a metà e dovete eliminare i semi presenti all’interno. Mettete tutte le erbe e le verdure nel frullatore e frullate sino a quando non otterrete un composto granuloso. Aggiungete ai grani così realizzati anche il sale grosso e mescolate bene in modo che tutti gli ingredienti si amalgamino tra loro.

advertisement

La grandezza dei grani – Non esiste una grandezza standard che dovete raggiungere, dipende dal vostro gusto personale. Vi consigliamo però di creare dei grani piuttosto sottili.

Conservazione del dado vegetale – Mettete il dado vegetale in granuli in un barattolo con chiusura ermetica. Il barattolo deve essere tenuto sempre in frigorifero. In questo modo il dado può essere consumato entro una settimana. Se volete conservare il dado vegetale più a lungo potete sempre congelarlo. In questo caso è consigliabile che prepariate delle piccole porzioni di dado vegetale aiutandovi con gli stampi per i cubetti di ghiaccio. Vi consigliamo di utilizzare gli stampi in silicone, in questo modo riuscirete a togliere il dado vegetale con molta più semplicità.

Video correlato

advertisement
Dai un voto a questa ricetta
[Totale: 2 Media Voto: 3]