advertisement

Filetti di pangasio in padella

La ricetta dei filetti di pangasio in padella, un piatto gustoso, aromatizzato e adattissimo a qualsiasi occasione. Prepariamoli insieme!

advertisement
Difficoltà:
Media
Cottura:
Preparaz.:
Costo:
Medio/basso
Filetti di pangasio in padella

Il pangasio è un pesce non troppo costoso, facile da reperire e se cucinato nel modo giusto può davvero diventare la base di molte ricette golose. Oggi voglio proporvi una ricetta davvero ottima, i filetti di pangasio in padella, una sorta di spiedini di filetti di pangasio. Belle da vedere e molto saporite.

LEGGI ANCHE: Spiedini di pesce al forno

Ingredienti per 4 persone

❯ 3 filetti di pangasio freschi o congelati

❯ 12 zucchine novelle

❯ 3 uova sode

❯ 1 mazzetto di lattughini

❯ 12 pomodorini a ciliegia

❯ 1 spicchio d'aglio

❯ 1/2 bicchiere d'olio extra vergine d'oliva

❯ 3 cucchiai di vino bianco secco

❯ 1/2 limone

❯ 1 cipolla

❯ 1 cucchiaio di prezzemolo

❯ 1 cucchiaio di basilico

❯ sale e pepe q.b.

Procedimento

Come preparare dei filetti di pangasio in padella

1. Come prima cosa è necessario pulire il pesce, lasciarlo scongelare in frigorifero dalla sera precedente, quindi asciugate accuratamente nella carta assorbente. Divideteli in due nel senso della larghezza, quindi nel senso della lunghezza, in modo da ricavare da ogni filetto 4 filettini.

2. Aiutandovi poi con un batticarne appiattiteli leggermente, sempre nel senso della lunghezza. Staccate dalle zucchine novelle i fiori, lavateli velocemente, privateli del pistillo e asciugateli con cura: sistemate uno al centro di ogni filettino di pesce e arrotolateli in modo da ottenere 12 spiedini che dividerete a 3 a 3, su 4 spiedini intervallati da limone e cipolla per farli insaporire.

3. In una larga padella anti aderente scaldate 3 cucchiai d’olio con lo spicchio d’aglio schiacciato, che toglierete quando sarà bello dorato. Sistemate gli spiedini di filetti di pangasio, bagnateli con il vino bianco, regolate di sale e pepe e lasciate cuocere, con un coperchio, a fuoco moderato, per circa 10 minuti girandoli spesso.

advertisement

4. Nel frattempo, lavate e asciugate tutte le verdure, quindi tagliate le zucchine novelle a fiammifero e i pomodorini a rondelle sottili. Preparate anche una salsìna frullando 1 uovo sodo insieme all’olio rimanente, al succo di limone, al Basilico e al Prezzemolo. E’ consigliabile preparare questa salsa al momento perché altrimenti si ossida e il sapore viene alterato.

5. A questo punto sfilate gli involtini dallo spiedino, eliminate limone e cipolle e tagliateli a rondelle ottenendo delle girandole. Sistemate gli stecchini all’interno delle piccole girandole e ponete gli spiedini di girandole al centro di ogni piatto, distribuite i lattughini, i fiammiferi di zucchine, i cubetti di pomodoro e guarnite con 2 spicchi di uovo. Cospargete il tutto con la salsina e portate subito in tavola.

Il consiglio in più

E’ possibile rendere i filetti di pangasio in padella ancora più buone servendole con delle patate al forno.

advertisement
Dai un voto a questa ricetta
[Totale: 1 Media Voto: 5]