advertisement

Fiori di zucca ripieni

Se siamo nel periodo giusto approfittiamone per cucinare spesso tanti fiori di zucca ripieni e fritti, in questa ricetta vi proponiamo un ripieno a base di tonno e formaggio.

advertisement
Difficoltà:
Molto bassa
Cottura:
Preparaz.:
Costo:
Molto basso
Fiori di zucca ripieni

I fiori di zucca ripieni sono un’alternativa ai fiori di zucca in pastella, in questa ricetta i fiori di zucca vengono puliti e farciti con gli ingredienti che più ci piacciono, in questo caso il ripieno è composto da tonno e formaggio. Una volta farciti i fiori di zucca vanno fritti in abbondante olio bollente, non prima però di averli tuffti in un’apposita pastella per fiori di zucca.

Materiali utilizzati

  • Padella antiaderente;
  • Carta assorbente da cucina.
advertisement

Ingredienti per 4 persone

❯ 12 fiori di zucca

❯ 100 gr di formaggio a pasta morbida come il galbanino

❯ 1 scatoletta da 160 gr di tonno all'olio di oliva

❯ olio di semi di arachidi per friggere

❯ sale

❯ Per la pastella:

❯ 200 gr di farina 00

❯ acqua frizzante ghiacciata q.b.

❯ 1 pizzico di sale

Procedimento

Come preparare degli squisiti fiori di zucca ripieni

1. Prendete i fiori di zucca ed eliminata con cura il pistillo all’interno;

2. Tagliate il formaggio a pezzi;

3. Sgocciolate e sbriciolate il tonno;

4. Aprite con molta delicatezza i fiori di zucca allargando con cura i petali, in ogni fiore inserite due pezzetti di formaggio e mezzo cucchiaino di tonno;

Fiori di zucca ripieni

5. Richiudete i fiori di zucca ripieni arrotolando le punte del fiore cosi da sigillare il ripieno di tonno e formaggio;

advertisement

6. Passiamo ora a preparare la pastella dei fiori di zucca ripieni versando in una ciotola la farina stemperandola con dell’acqua frizzante ghiacciata;

7. Aggiungete tanta acqua quanta ne serve per ottenere una pastella di consistenza simile a quella di una crema liquida;

8. Scaldate abbondante olio di semi in una padella o in una friggitrice;

9. Passate i fiori di zucca nella pastella, sgocciolateli e tuffateli immediatamente nell’olio bollente;

10. Scolate i fiori dall’olio quando saranno dorati e croccanti;

11. Trasferite i fiori di zucca fritti su fogli di carta assorbente affinché s’asciughino dall’olio in eccesso;

10. Cospargeteli di sale e serviteli immediatamente ancora ben caldi.

Fiori di zucca ripieni

Il consiglio in più

Avete la fortuna di coltivare piante da zucca, ricordatevi che i fiori di zucca vanno raccolti al mattino presto quando sono del tutto aperti, più facili da pulire e da farcire.

advertisement
Sono un'ingegnere delle TLC con la passione per la cucina. Appena ho un pò di tempo libero sono in cucina a preparare ricette classiche o rielaborate. Non tutte le preparazioni mi riescono alla perfezione, ma ogni volta è una nuova scommessa che affronto con passione e divertimento. E poi il risultato lo divido con la giuria di famiglia ;)
Dai un voto a questa ricetta
[Totale: 4 Media Voto: 4]