advertisement

Gordon Ramsay: lo chef infernale di Real Time [FOTO]

Redazione 6 febbraio 2013

Noto per il suo caratteraccio e per la sua maestria in cucina, Gordon Ramsay è uno dei molti volti di Real Time. Le sue urla e la cura che mette nel suo lavoro hanno saputo appassionarci e continuano a farlo, giorno dopo giorno

advertisement

(foto: profilo Twitter e pagina Facebook di Gordon Ramsay)

Gordon Ramsay è decisamente uno degli chef più apprezzati dai clienti e temuti tra i colleghi. In Italia abbiamo avuto modo di conoscerlo grazie a Real Time che lo ha reso protagonista di diverse trasmissioni televisive. Pochi sanno però, che non bisogna andare molto lontano per poter gustare le sue prelibatezze perché proprio in Italia ci sono due suoi famosi ristoranti: il Gordon Ramsay at Castel Monastero, sito in Località Monastero d’Ombrone a Castelnuovo Berardenga e il Gordon Ramsay at Fortevillage in Sardegna, al Forte Village Resort di Santa Margherita di Pula.

Gordon Ramsay: il cuoco con 13 stelle Michelin – Nel corso della sua carriera, il cuoco britannico Gordon Ramsay è riuscito ad aggiudicarsi in totale ben 13 stelle Michelin, uno dei riconoscimenti più elevati nell’ambito della ristorazione. La sua passione per la cucina si è manifesta subito nonostante all’inizio Gordon Ramsay si sia dedicato principalmente alla carriera calcistica. A partire dal 1980, però, ha iniziato a specializzarsi in ambito culinario lavorando nei ristoranti di famosi chef come aiuto-cuoco. A distanza di 13 anni ha deciso di mettersi in proprio aprendo il suo primo ristorante a Londra, il Restaurant Gordon Ramsay at Royal Hospital Road: la qualità della sua cucina e i servizi offerti gli hanno permesso di aggiudicarsi le sue prime tre stelle Michelin. A questo primo ristorante, poi, hanno fatto seguito negli anni successivi altri 23 sparsi in Europa, negli Stati Uniti, in Asia e in Medio Oriente. Tra i più famosi, in particolare, oltre al già citato ristorante di Londra, spiccano: il Maze, sito anch’esso a Londra, il Gordon Ramsay at the London di New York e il Gordon Ramsay at The Trianon Palace a Versailles.

advertisement

Gordon Ramsay in Tv – Il carattere diabolico di Gordon Ramsay unito alla sua eccellenza in cucina gli ha permesso di emergere e di diventare protagonista di numerose trasmissioni televisive andate in onda in Italia su Real Time. Molte altre, tra le quali Behind Bars e Hotel GB, non sono state ancora trasmesse ma ciò non toglie che lo saranno prima o poi visto il successo che il cuoco sembra essere riuscito a raggiungere. Abbiamo avuto modo di conoscerlo, in particolare, nei reality Cucine da incubo ed Hell’s Kitchen ma anche in trasmissioni come MasterChef, In cucina con Ramsay, The F Word, Diavolo di uno Chef e Hotel da incubo. Se volete seguirlo in tv, l’appuntamento è ogni domenica mattina dalle 10.40 alle 12.30 circa con le trasmissioni In cucina con Ramsay e Hotel da incubo. Dite la verità: chi preferite tra lui e Alessandro Borghese?

Gordon Ramsay, inoltre, è presente online con il suo sito internet, la pagina Facebook e il profilo Twitter.