advertisement

Frittelle di mais

Frittelle di mais si preparano facilmente con una pastella veloce e del mais sgocciolato. Un’altra ricetta di frittelle vegetariane da tenere in considerazione.

advertisement
Difficoltà:
Bassa
Cottura:
Preparaz.:
Costo:
Basso
Frittelle di mais

La ricetta delle frittelle di mais l’ho ascoltata mentre ero in treno da due signore sedute accanto a me, entrambe affermavano giustamente quanto sono buone le frittelle, le pizzette o le crocchette, insomma tutto ciò che è fritto; tra le tante deliziose ricette avevano accennato a frittelle di mais fatte senza lievito ne’ birra o acqua minerale. Tornata a casa ho subito elaborato la ricetta e avevano ragione! Le frittelle con mais sono davvero saporite; la frittura rende queste pizzette dorate ma con consistenza e morbida.

LEGGI ANCHE: Rosti di patate

Materiali utilizzati

  • Padella antiaderente;
  • Terrina;
  • Carta assorbente da cucina.

Ingredienti per 6 persone

❯ 320 gr di mais

❯ 110 gr di farina

❯ 140 ml di latte

❯ 40 gr di parmigiano

❯ 2 uova

❯ 4/5 foglioline di basilico

❯ olio di semi per friggere

❯ sale q.b.

❯ pepe a piacere

Procedimento

Come fare frittelle di mais

1. In una ciotola sbattete le uova (a temperatura ambiente), aggiungete il latte e poi la farina setacciata. Mescolate bene fino a formare una pastella per fritti omogenea e spumosa.

Frittelle di mais, ricetta

2. Aprite la confezione del mais, scolatelo e poi pesatelo.

3. Aggiungete il mais alla pastella, quindi un pizzico di sale, un po’ di pepe, le foglie di basilico spezzettate e il parmigiano grattugiato. Se non avete questo tipo di formaggio potete sostituirlo con un altro oppure eliminarlo del tutto.

Frittelle di mais

4. Mettete la ciotola a riposare per 15 minuti in frigo, in questo modo la pastella diventa più densa per essere fritta.

advertisement


5. Prendete una padella antiaderente versate abbondante olio di semi e lasciate che questo arrivi al punto di ebollizione.

6. Appena l’olio si sarà scaldato (fate la prova con uno stecchino) versate la pastella a cucchiaiate. Lasciate cuocere le frittelle di mais ad ambo i lati, fino a duratura.

Frittelle di mais

7. A fine cottura ponetele in un piatto coperto da carta assorbente. Servite le frittelle di mais ancora calde.

Frittelle di mais

 

Stagione ideale

Sempre

Conservazione

Come tutte le fritture anche queste polpette di mais, sono squisite se mangiate caldissime.

Il consiglio in più

  • In padella mettete al massimo un cucchiaio e mezzo di pastella per ogni frittella cosi sarà più facile cuocerle.
  • Se amate poco il sapore dolciastro del mais aggiungete al composto per frittelle altro formaggio o anche del salame tritato.
  • In alternativa al latte potete utilizzare anche la panna o la besciamella.

Quale contorno abbinare

Visto che stiamo parlando di una frittura quindi di un secondo piatto già molto calorico vi consiglio di abbinare un’insalata verde o dei pomodori.

advertisement
Sono un'ingegnere delle TLC con la passione per la cucina. Appena ho un pò di tempo libero sono in cucina a preparare ricette classiche o rielaborate. Non tutte le preparazioni mi riescono alla perfezione, ma ogni volta è una nuova scommessa che affronto con passione e divertimento. E poi il risultato lo divido con la giuria di famiglia ;)
Dai un voto a questa ricetta
[Totale: 1 Media Voto: 5]