advertisement

Gelato artigianale, i gusti dell’estate

Redazione 31 luglio 2015

Qual è l’alimento più amato dell’estate? Sicuramente il gelato. Oggi vi spieghiamo come fare il gelato artigianale in casa e soprattutto come farlo dei gusti più amati dell’estate 2015.

advertisement

Tantissima è la gente che in piena estate pranza e cena solo con il gelato artigianale, quest’ultimo è un dolce amatissimo da grandi e piccini e a seconda del gusto scelto può essere molto rinfrescante ma anche molto nutriente. Per preparare un kg di base di gelato artigianale occorre utilizzare:  4 uova, 200 grammi di zucchero e 1 litro di panna. A questi ingredienti potete aggiungere tutti gli ingredienti che più vi piacciono, nella nostra gallery potrete trovare i gusti più in voga in quest’estate 2015.

advertisement

La prima operazione da fare per preparare il gelato in casa senza la gelatiera è dividere i tuorli dagli albumi, e unire lo zucchero ai tuorli; lavorate bene questi due ingredienti fino a formare una crema mentre da parte monterete a neve gli albumi. Poi montate la panna e unitela alla crema di tuorli, mescolando con delicatezza per non farla smontare. Mettiamo quindi il gelato artigianale in freezer dove lo lasceremo per circa 4 ore, avendo l’attenzione di tirarlo fuori almeno tre volte, ogni 45 minuti, per mescolarlo, in modo da rompere i cristalli di ghiaccio e lasciare congelare il preparato in modo che rimanga cremoso e morbido. Buon gelato a tutti!