advertisement

Grissini al pesto genovese, originale e sfizioso stuzzichino

Se volete preparare qualcosa di sfizioso, da sgranocchiare da soli o in compagnia, come antipasto o per merenda, i grissini al pesto genovese sono perfetti! Facili da preparare, con quel gusto inconfondibile della genuinità.

advertisement
Difficoltà:
Molto bassa
Cottura:
Preparaz.:
Costo:
Molto basso
Grissini al pesto genovese, originale e sfizioso stuzzichino

Per un finger food veloce diverso dal solito che renderà sfizioso ogni vostro pasto che sia un pranzo, una cena o un semplice spuntino, vi proponiamo i grissini al pesto genovese. Belli, rustici colorati e soprattutto gustosi.

Materiali utilizzati

  • Carta da forno
  • Placca da forno
  • Pennellino da cucina
  • Spianatoia o una base liscia e pulita

Ingredienti per 8 persone

❯ 500 gr di farina multicereali ( noi abbiamo scelto Molino Pagani)

❯ Una bustina di lievito

❯ 1 cucchiaino di zucchero

❯ 250 gr di acqua

❯ 100 gr di pesto genovese

❯ 10 gr di sale

❯ Olio extravergine d’oliva

❯ Farina di semola di grano duro

Procedimento

Come preparare grissini al pesto

1. Iniziate con il preparare un po’ di pesto alla genovese, mettendo insieme delle foglioline di basilico,olio extravergine, uno spicchio d’aglio, qualche pinolo, e un po’ di sale.

2. In una terrina impastare la farina, con l’acqua, lo zucchero impastare il tutto e aggiungere il sale e il lievito, facendo attenzione che i due non vengono a contatto. Quando l’impasto sarà amalgamato aggiungete tutto il pesto e mescolate il tutto. Lasciate riposare il composto il tempo necessario affinché aumenti leggermente di volume( un’oretta circa).

3. Per preparare dei profumosi grissini al pesto genovese mettete l’impasto sulla spianatoia ricoperta con un po’ di farina, schiacciate un po’ l’impasto dandogli una certa forma e tagliate da essa tante striscioline larghe come un dito,con un coltello molto affilato. Con le mani allunghiamole e attorcigliamole su se stesse e ponetele nella teglia. Ultima operazione da eseguire è spennellare i grissini al pesto genovese con un po’ d’olio extravergine.

 

Grissini al pesto genovese in preparazione

 

4. Infornate su carta da forno in teglia a 200 °C per 15 minuti circa, fino a quando avranno assunto una bella doratura.

advertisement

Grissini al pesto genovese

Altri metodi per modellare i grissini al pesto genovese: Ecco dei metodi alternativi per realizzare i vostri grissini:

–          Prendete due striscioline sottili d’impasto a due a due intrecciatele e  mettetele su carta forno in teglia

–          Ricavate una strisciolina più doppia e con un coltello create un incisione su tutta la sua lunghezza, in questo modo creerete dei grissini dall’aspetto più rustico

Un consiglio in più

Portate in tavola i vostri favolosi grissini al pesto genovese adagiandoli in un piatto da postata di legno, da gusto retrò, magari abbellendolo con qualche fogliolina di basilico fresco. Per completare l’opera potete affiancare qualche piccolo barattolino di marmellate biologiche.

Video correlato

advertisement
Dai un voto a questa ricetta
[Totale: 1 Media Voto: 5]