advertisement

Hamburger di zucchine

Cercate un secondo piatto veloce e leggero? Due zucchine, un po’ di formaggio grattugiato e gli hamburger di zucchine sono subito pronte.

advertisement
Difficoltà:
Molto bassa
Cottura:
Preparaz.:
Costo:
Molto basso
Hamburger di zucchine

Gli hamburger di zucchine sono una deliziosa alternativa vegetariana ai soliti hamburger di carne che troppo spesso mangiamo. Proprio come le polpette di spinaci anche gli hamburger di zucchine si preparano un 20 minuti; un secondo piatto leggero da abbinare ad un contorno di verdure.

D’estate sono una delle mie ricette preferite: leggeri e profumati li cucino in padella con un leggero filo d’olio oppure preparo hamburger di zucchine al forno se le desidero ancora più light o se ne devo preparare tante.

Materiali utilizzati

  • Padella antiaderente
  • Coppa pasta

Ingredienti per 2 persone

❯ 400 gr di zucchine

❯ 30 gr di parmigiano

❯ 3 fette di pancarrè

❯ menta

❯ uno spicchio di aglio

❯ olio d'oliva

❯ Sale

Procedimento

Come fare gli hamburger di zucchine

1. Iniziate lavando le zucchine, mondatele e tagliatele a cubetti grossolani.

come fare gli hamburger

2. Prendete la padella antiaderente o di ceramica e riscaldatela su fuoco con un filo d’olio d’oliva. Versate le zucchine e fatele rosolare mescolato un po’.

burger di zucchine

3. Quando le zucchine si saranno ammorbidite passatele in una terrina e aggiungete gli altri ingredienti: la menta, il pancarrè spezzettato, il formaggio grattugiato, l’aglio e il sale.  Nella ricetta ho utilizzato il basilico al posto della menta. Mescolate il tutto.

hamburger zucchine

4. Dividete il composto in due e con ognuno di essi formate due burger di zucchine. Per creare la forma potete utilizzare un coppa paste e appiattire la superficie con un cucchiaio o con le mani.
ricetta hamburger di zucchine

advertisement


5. Cucinate le hamburger con zucchine in una padella antiaderente unta con un po’ d’olio; a metà cottura giratele delicatamente per dorarle su entrambi i lati.

come fare gli hamburger

6. Sistemate gli hamburger vegetariani in un piatto piano con della carta assorbente per rimuovere l’umido in eccesso. Servite subito con contorno di misticanza fresca.

come fare gli hamburger

Stagione ideale

Sempre.

Conservazione

Gli hamburger di zucchine sono cosi semplici e veloci da preparare che è inutili conservali, meglio mangiarli caldi appena cotti. Se proprio dovete conservarli allora meglio hamburger di zucchine al forno più leggere ma meno croccanti.

Il consiglio in più

  • Se l’impasto per fare hamburger di zucchine risulta essere molto bagnato aggiungete un’altra fetta di pancarrè oppure un paio di cucchiaie di pangrattato.
  • Per velocizzare potete cucinare le zucchine anche nel microonde e poi mescolarle agli altri ingredienti.

Idee e varianti

Una variante altrettanto saporita sono gli hamburger di patate e zucchine; la cremosità delle patate lesse mescolate agli altri ingredienti rendono questi hamburger più croccanti e compatti.

Quale contorno abbinare

Essendo una hamburger vegetariana potete abbinare una fetta di carne oppure del pesce o semplicemente dell’insalata verde o di pomodori.

advertisement
Sono un'ingegnere delle TLC con la passione per la cucina. Appena ho un pò di tempo libero sono in cucina a preparare ricette classiche o rielaborate. Non tutte le preparazioni mi riescono alla perfezione, ma ogni volta è una nuova scommessa che affronto con passione e divertimento. E poi il risultato lo divido con la giuria di famiglia ;)
Dai un voto a questa ricetta
[Totale: 1 Media Voto: 5]