Basilico

Il basilico è una pianta che viene usata non tanto per dar “sapore” ad alcune pietanze, ma perché contiene numerosissime proprietà tutte da scoprire. Utilizzata già in tempi remoti, presenta più di cinquanta varianti, dalle foglie verdi, bianche, rosse o porpora.

Tra i benefici del basilico più importanti troviamo sicuramente quello riguardante la presenza di potassio: tale sostanza funge infatti da regolatore dell’equilibrio idrico del corpo. All’interno delle foglie è possibile trovare, inoltre, una massiccia quantità di ferro e fosforo: la prima sostanza risulta essenziale per il corretto trasporto e ricambio d’ossigeno all’interno del sangue, mentre la seconda rappresenta una risorsa fondamentale per il processo di ricostruzione delle ossa. Il basilico può contare tra l’altro anche su numerose proprietà erboristiche: agisce sulle articolazioni e sui dolori reumatici, previene il raffreddore ed ha anche diversi benefici sull’apparato digerente.

Solitamente, una buona maggioranza delle pietanze a base di pasta e farina vengono “adornate” con delle foglie di basilico; esistono però delle ricette con basilico apposite. La “classica” è il pesto alla genovese, considerato dai “più” come uno tra i primi per eccellenza; come piatti simili troviamo invece la pasta fredda alla trapanese, molto preparata durante il periodo estivo.

Leggi tutte le ricette con basilico