Caffè

Il caffè è una bevanda amata fin dal XVI secolo, quando i monaci lo bevevano per tenersi svegli durante le ore di preghiera. Quando, agli inizi del 1600, il caffè comincia a diffondersi in Europa, lo si considera quasi una magia! Partendo dal fatto che non bisogna esagerare nell’assunzione (regola che, del resto, vale per ogni alimento e bevanda), vediamo quali sono i benefici del caffè, bevanda bevuta non solo a casa e al bar, ma utilizzata anche per svariate ricette come la crema fredda al caffè. Facilita la digestione a fine pasto grazie all’effetto stimolatorio sulla secrezione gastrica e su quella biliare. Possiede un effetto energetico: il caffè stimola infatti le funzionalità cardiache e nervose. Molti amano il caffè proprio perché aiuta a riprendersi dopo aver consumato un pasto abbondante. Può ridurre i sintomi del morbo di Parkinson: nel 2012 si è dimostrato che la caffeina aiuta a controllare i movimenti in chi soffre di questa malattia. È ricco di antiossidanti: il caffè sarebbe ricco di questi elementi fondamentali per contrastare l’invecchiamento. Favorisce il dimagrimento: la caffeina stimola l’utilizzo dei grassi a scopo energetico e la termogenesi, aumentando la quantità di calorie bruciate.

Tra i benefici del caffè c’è quello di rendere più felici: sembra una banalità ma invece è stato dimostrato che coloro che bevono qualche tazze di caffè al giorno, c’è il 10% di probabilità in meno di sentirsi depressi rispetto a coloro che non hanno mai bevuto un caffé. Anche il semplice profumo del caffè ha la capacità di far sentire meno stressati. Abbassa il rischio di tumore alla pelle: il beneficio è circoscritto alle sole donne. Aiuta a bruciare le riserve di grasso e ci rende più sportivi: alcuni studi spiegano come la caffeina abbia effetti benefici soprattutto in coloro che si cimentano in discipline di lunga durata, come la maratona o il ciclismo. Riduce la propensione al suicidio: bere tra le 2 e le 4 tazze di caffè al giorno riduce del 50% il rischio di suicidio. Ad ogni modo, quando al mattino, vi sentirete stanchi e ancora assonnati, saprete che bere un buon caffè, oltre che a svegliarvi, vi donerà alcuni benefici utili all’organismo. Si dice inoltre che il caffè assunto in dosi massicce diminuisce l’appetito. Noi consigliamo di non provarci e ricordiamo inoltre che in periodo di gravidanza è buona regola limitare al massimo il consumo di caffè in quanto alte dosi di caffeina risultano pericolose per la salute del futuro bebè.

Leggi tutte le ricette con caffè