advertisement

Insalata nizzarda

L’insalata nizzarda è un piatto leggero e salutare, da preparare in meno di mezz’ora; preparala seguendo la nostra ricetta

advertisement
Difficoltà:
Molto bassa
Cottura:
Preparaz.:
Costo:
Basso
Insalata nizzarda

Quando si ha voglia di qualcosa di buono, di un piatto leggero ma allo stesso tempo gustoso e che sopratutto sazi il nostro appetito allora quello che ci vuole è una bella insalatona, quella che vi proponiamo è l’insalata nizzarda  semplice e veloce da preparare, in alternativa all’insalata insalata caesar (insalata di pollo).

Materiale utilizzato:

  • casseruola
  • piatto da insalata

Ingredienti per 4 persone

❯ 250 gr di fagiolini

❯ 200 gr di tonno sott'olio scolato

❯ 100 gr di spinaci

❯ 50 gr di rucola

❯ 2 patate medie

❯ 4 uova

❯ 2 pomodori

❯ 1 cipolla rossa

❯ olio extravergine d'oliva

❯ pepe e sale a piacere

Procedimento

Come preparare l’insalata nizzarda

1. Per preparare l’insalata alla nizzarda mettete le uova in una casseruola con acqua fredda, portatele ad ebollizione e cuocetele per 8 minuti. Una volta che si saranno raffreddate sgusciatele e tagliatele a metà.
2. Passate ora a pulire i fagiolini e tagliate a fettine le patate, prendete una casseruola con acqua salata  e mettetela sul fuoco vivo, quando verrà in ebollizione mettete i fagiolini e le patate per circa 10 minuti.

advertisement


3. Mentre patate i fagiolini finiscono la cottura, sbucciate la cipolla e tagliatela a fettine sottilissime e lavate, asciugate gli spinaci e la rucola e tagliate i pomodori.
4. Prendiamo adesso un gran piatto da portata e disponiamo in questo modo la nostra insalata nizzarda: adagiate le insalate sul fondo proseguendo con gli altri ingredienti, condite con 4-5 cucchiai di olio, un pizzico di sale e una macinata di pepe.

Un consiglio in più

Se gradite potete aggiungere qualche goccia di limone biologico alla vostra insalata nizzarda in modo da esaltare il gusto fresco delle verdure e del tonno. Potete inoltre rendere ancora più goloso il piatto affiancando una saporita bistecca alla piastra. Consigliamo infine di abbinare un buon vino bianco fruttato, meglio se secco come ad esempio uno Chardonnay.

Video correlato

advertisement
Dai un voto a questa ricetta
[Totale: 5 Media Voto: 3.6]