La crema al burro, per torte gustose e decorazioni sorprendenti

c.biagini commenti

Le decorazioni in pasta di zucchero non vi soddisfano? Provate allora la crema al burro, una crema molto versatile e semplice da preparare

Difficoltà:
Molto bassa
Cottura:
0 min
Preparaz.:
10 min
Dosi per:
6 persone
Costo:
Basso
La crema al burro, per torte gustose e decorazioni sorprendenti

(Foto: pianetadonna.it)

Ammettiamolo, siamo diventati tutti diventati Real Time dipendenti. E come potrebbe essere altrimenti dopotutto? Coloro che amano la cucina possono infatti trovare su questo canale alcuni dei migliori programmi ideali per imparare a realizzare delle ricette succulente, ma ideali anche per scoprire tutti i segreti della pasticceria. Grazie a questi segreti abbiamo scoperto l’ebbrezza di poterci dire dei veri cake designer. Per diventare davvero bravi dobbiamo però imparare a realizzare al meglio tutte le decorazioni, non solo quelle in pasta di zucchero ma anche quelle con la famosa crema al burro. Ecco la ricetta originale del cake designer Renato Ardovino:

Gli ingredienti per la crema al burro:

  • 100 g di burro
  • 150 g di margarina
  • 350 g di zucchero a velo
  • 3 cucchiai di latte
crema al burro decorazioni

Guardate come sono belle queste cup cakes decorate con la pasta al burro colorata, non le trovate bellissime? (Foto: robinscake.blogspot.com)

La preparazione della crema al burro: Iniziate col versare nella planetaria lo zucchero a velo, successivamente aggiungete il burro e la margarina (entrambe ben ammorbidite, in modo tale che si stemperino per bene). Versate a filo il latte intiepidito e cominciate a lavorate il composto portandolo gradualmente alla massima velocità sino a quando non avrete ottenuto una pasta cremosa.

Come conservare la crema al burro: Dopo aver realizzato la crema al burro conservatela semplicemente in frigorifero. La tirerete fuori poi solo al momento del bisogno.

La crema al burro aromatizzata: Non tutti amano il sapore dolce della crema al burro, se avete paura che le vostre torte possano non essere apprezzate da tutti non vi resta quindi che aromatizzare la vostra crema. Potete aggiungere al vostro impasto una bacca di vaniglia per stemperare un po’ la dolcezza. Potete aggiungere pistacchi, noci o nocciole frullati per garantire un sapore davvero molto originale. Per torte davvero golose sfruttate invece il caffè solubile oppure il cacao amaro mentre se siete alla ricerca di un sapore un po’ più caraibico vi consigliamo latte di cocco o qualche goccia di liquore Malibù.

La crema al burro colorata: Possiamo ovviamente anche colorare la nostra crema in modo da creare delle decorazioni ancora più eccezionali. Per colorare la crema è sufficiente utilizzare ovviamente i comuni coloranti alimentari. I coloranti migliori per la crema al burro sono quelli in pasta che non alterano infatti la consistenza del nostro composto. Attenzione, dei coloranti in pasta è importante utilizzarne solo una puntina altrimenti rischiate che il colore sia davvero troppo scuro. I coloranti liquidi sono più difficili da utilizzare per la crema al burro perché devono prima essere mescolati con un po’ di zucchero a velo in modo che diventino più densi. Lo stesso vale per i coloranti in polvere che devono essere diluiti in un po’ di aroma liquido, senza esagerare ovviamente altrimenti diventano troppo liquidi e quindi inutilizzabili.

Scritte, fiorellini e piccole decorazioni: La crema la burro si presta alla realizzazione delle decorazioni più piccole che devono essere davvero molto precise. Ponete la crema al burro dentro ad una sacca da pasticcere, scegliete il beccuccio che preferite e partite con le decorazioni. Vedrete che creare delle scritte, dei fiori, delle linee precise e dei disegni perfetti risulterà davvero molto semplice con questa crema vista la sua consistenza morbida ma allo stesso tempo molto compatta.

Ricoprire una torta: La crema al burro può essere utilizzata anche per ricoprire interamente la superficie di una torta. Per fare un lavoro davvero preciso è importante però utilizzare una buona spatola in metallo, in questo modo riuscirete a livellare la superficie alla perfezione eliminando la crema in eccesso.

Video correlato