advertisement

La pasta di mandorle

Scopriamo insieme la ricetta originale della pasta di mandorle di origine siciliana, ideale per la preparazione di molte ricette dolci davvero eccezionali.

advertisement
Difficoltà:
Bassa
Cottura:
Preparaz.:
Costo:
Basso
La pasta di mandorle

(Foto: Flickr.com – fugzu)

Le mandorle sono ricche di energia e di elementi nutritivi eccezionali per il nostro benessere. Scopriamo allora come portarle a tavola con la ricetta tradizionale della pasta di mandorle, ricetta che piacerà davvero a tutta la famiglia.

La ricetta della pasta di mandorle trova origine nella tradizione siciliana. Si tratta di una ricetta davvero molto semplice che ci offre la possibilità di realizzare biscotti e pasticcini ma anche di creare delle meravigliose e buonissime decorazioni per le torte. Scopriamo insieme come realizzarla.

Ingredienti per 4 persone

❯ 250 gr di mandorle

❯ 100 gr di farina

❯ 6 uova

❯ 350 gr di zucchero a velo

❯ un pizzico di sale

Procedimento

Come preparare la pasta di mandorle

pasta di mandorle

(Foto: Flickr.com – Wim Kristel) 

1. Preparazione dell’impasto – Immergete per qualche minuto le mandorle in acqua bollente in modo che la buccia venga via con maggiore semplicità. Dopo averle sbucciate pestatele in modo intenso aiutandovi con un mortaio. Versate le mandorle nello zucchero e passatele al setaccio.

advertisement

2. Versate il composto che avete così realizzato in una terrina e aggiungete tre uova intere e un albume. Lavorate bene il composto sino a quando non sarà diventato omogeneo. A questo punto aggiungete la farina, un pizzico di sale e due albumi di uovo che avrete precedentemente montato a neve.

3. Profumazione della pasta di mandorle – Il vostro impasto alle mandorle è pronto ma se volete potete anche decidere di dargli una profumazione aggiungendo qualche goccia di vaniglia, di caffé, di cioccolato oppure perché no di un liquore come il rum oppure il brandy. Questa è la ricetta originale della pasta di mandorle. Per la cottura sono sufficienti una ventina di minuti in forno preriscaldato a 180°C.

Video correlato

advertisement
Dai un voto a questa ricetta
[Totale: 1 Media Voto: 5]