advertisement

Omelette con asparagi

Un mix di ingredienti semplici ma gustosi e 20 minuti: ecco il necessario per realizzare l’ottima omelette con rucola, asparagi e grana.

advertisement
Difficoltà:
Bassa
Cottura:
Preparaz.:
Costo:
Medio/basso
Omelette con asparagi

L’omelette con asparagi e con l’aggiunta di rucola e grana è un piatto tipico della Toscana che si gusta nel periodo di Pasqua. Realizzarla è semplicissimo: occorre soltanto un po’ di manualità per voltare la frittata. Questo piatto, in particolare, è ottimo anche per il giorno di Pasquetta.

Ingredienti per 2 persone

❯ 4 uova

❯ 10 asparagi verdi

❯ 50 gr circa di grana in scaglie

❯ un ciuffo di rucola

❯ uno spicchio d' aglio

❯ olio

❯ sale q.b.

❯ pepe

Procedimento

Come preparare le omelette con asparagi

1. Iniziamo a pulire e lavare gli asparagi eliminando la parte più dura del gambo: appena pronti, metteteli a cucinare per qualche minuto nell’acqua calda in modo da renderli più teneri.

2. Quando hanno raggiunto la cottura quasi completa scolateli e spadellateli con l’olio e l’aglio fino a cottura completa. Dedicatevi, quindi, alle omelette: sbattete le uova in una ciotola insieme al sale e al pepe e versate metà del composto in una padella antiaderente con un filo d’olio.

advertisement

3. Fate cucinare le uova su entrambi i lati per qualche minuto e passate alla seconda omelette. Quando entrambe sono pronte, sistematele su due piatti cercando di tenerle al caldo.

4. Disponete all’interno delle omelette un letto di rucola e adagiatevi sopra gli asparagi tagliati a pezzetti e le scaglie di grana: non occorre aggiungere ulteriore olio ma, se lo preferite, potete aggiungere ancora un po’ di pepe. Chiudete l’omelette a portafoglio o arrotolandola su se stessa e se necessario, prima di servirla, scaldatela per qualche minuto in forno. Buon appetito!

Video correlato

advertisement
Dai un voto a questa ricetta
[Totale: 0 Media Voto: 0]