advertisement

Pandoro farcito

Volete rendere il pandoro un po’ più gustoso? Create delle stelle di pandoro allora da farcire con mascarpone e cioccolato, una delle ricette di Natale più semplici e più golose.

advertisement
Difficoltà:
Molto bassa
Cottura:
Preparaz.:
Costo:
Molto basso
Pandoro farcito

Tra le ricette di Natale più buone della nostra tradizione italiana dobbiamo assolutamente ricordare la ricetta del panettone e quella meno elaborata ma non per questo più semplice del pandoro.

Per molte persone però mettersi ai fornelli per preparare questi dolci è un’impresa davvero molto difficile e proprio per questo motivo preferiscono acquistare un pandoro già pronto, artigianalmente di pasticceria oppure direttamente al supermercato. Se volete rendere il vostro pandoro un po’ più gustoso e lasciare che un pizzico della vostra fantasia arrivi comunque sulle vostre tavole per le feste natalizie seguite questa semplice ricetta della crema per farcire il pandoro, vedrete che riuscirete a creare un dessert semplicemente unico.

advertisement

Ingredienti per 6 persone

❯ 100 gr di zucchero

❯ 4 tuorli di uovo

❯ 250 gr di mascarpone

❯ 2 cucchiai di Marsala

Procedimento

Solo 20 minuti del vostro tempo – Tra le ricette di Natale quella della stella di pandoro è la più semplice e la più veloce, in al massimo 20 minuti avrete infatti il vostro dessert pronto per essere portato in tavola. Noi ve ne offriamo qui un paio di varianti, ma ovviamente potete lasciar correre la vostra fantasia e creare la vostra stella di pandoro personalizzata.

Come creare la stella – La prima cosa che dovete fare è creare la stella di pandoro, ma come? Niente di più semplice a dire la verità. Non dovete far altro infatti che tagliare il pandoro a fette in senso orizzontale. Riuscirete così a creare tante meravigliose stelle, perfette come simbolo del Natale. Ovviamente dovete cercare di creare le fette tutte più o meno dello stesso spessore.

ricette di natale pandoro

In questa immagine potete vedere come tagliare il pandoro per realizzare delle fette a forma di stella da farcire. (Foto: petitchef.it)

La crema al mascarpone – In una ciotola mettete i tuorli dell’uovo e lo zucchero e sbattete gli ingredienti aiutandovi con uno sbattitore elettrico. Quando il composto risulterà spumoso e di colore chiaro aggiungete il Marsala e il mascarpone. Sbattete ancora una volta gli ingredienti facendo in modo che si amalgamino alla perfezione. In una ciotola a parte montate a neve gli albumi e aggiungeteli al composto che avete appena realizzato aiutandovi con una spatola.

advertisement

Non dimenticate il cioccolato – Per dare maggiore sapore al vostro pandoro con crema al mascarpone vi consigliamo di utilizzare anche un po’ di cioccolato fuso. Fondete circa 250 gr di cioccolato fondente a bagnomaria aggiungendovi poi anche un po’ di panna liquida da cucina, circa un quarto di litro. Mescolate bene sino a quando gli ingredienti non si saranno bene amalgamati tra di loro.

Componiamo la nostra stella di pandoro – In un piatto mettete una stella di pandoro, versateci sopra la crema di mascarpone e un po’ del cioccolato fuso. Coprite con un’altra stella di pandoro e continuate nello stesso identico modo sino a quando non avrete finito tutte le stelle. Per una composizione davvero originale potete posizionare le stelle in modo che le varie punte non combacino l’una con l’altra, in questo modo il vostro pandoro assumerà alla fine l’aspetto di un alberello di Natale, una delle ricette di Natale insomma più coreografiche non vi pare?

La variante, la crema allo zabaione – Tutte le ricette di Natale hanno molte possibili varianti in modo da scegliere quella più adatte ai nostri gusti. Al posto del mascarpone potete ad esempio utilizzare la crema allo zabaione. Anche per realizzare lo zabaione non è necessario essere degli chef provetti e non sono necessari neanche molti ingredienti. Bastano infatti 8 cucchiaini di zucchero, 4 tuorli di uovo e 1/2 bicchiere di Marsala. Per preparare lo zabaione lavorate in modo intenso i tuorli insieme allo zucchero sino a quando non otterrete un composto compatto ma allo stesso tempo anche piuttosto cremoso. Aggiungete a questo punto il marsala e mescolate ancora. Mettete il composto che avete ottenuto in un pentolino a bagnomaria e fatelo scaldare fino a portarlo all’ebollizione. Spegnete il fornello e utilizzate lo zabaione per decorare il pandoro.

Video correlato

advertisement
Dai un voto a questa ricetta
[Totale: 0 Media Voto: 0]