Pasta e fagioli alla napoletana, un piatto gustoso e nutriente

La ricetta tradizionale del gustoso primo piatto a base di fagioli cannellini; una squisitezza da leccarsi i baffi!

Pasta e fagioli alla napoletana, un piatto gustoso e nutriente
Difficoltà:
Media
Cottura:
20 min
Preparazione:
15 min
Dosi per:
4 persone
Costo:
Basso

(Foto: Flickr: Walimai73)

Non c’è niente di più gratificante di tornare a casa e di trovare un bel piatto succulento come quello che stiamo per preparare oggi: la pasta e fagioli alla napoletana. La ricetta della pasta e fagioli è una delle più tradizionali della nostra penisola, essendo diffusa ed apprezzata in molte zone, ne esistono diverse varianti (tant’è vero che non si può definire con certezza quale sia la patria originaria). L’unica cosa certa di questa pietanza è che ci è stata tramandata dalle cucine dei contadini e braccianti di un tempo, in quanto è un piatto economico ma nello stesso tempo gustoso e nutriente perchè contiene tutti i principi che servono al nostro corpo per affrontare una giornata faticosa. Infatti la pasta, ricca di carboidrati e legumi, ricchi di fibre, magnesio, potassio e ferro, soddisfano il fabbisogno necessario al nostro organismo. Per essere sicuri che quella che andiamo a preparare sia proprio la ricetta napoletana, bisogna essere attenti a usare la giusta qualità del fagiolo, ossia il cannellino. Quest’ultimo, comunemente chiamato “fagiolo bianco”, accorpato all’acqua e alla pasta ha la capacità di diventare una crema delicata e deliziosa. E’ molto importante anche la scelta della pasta, preferibile quella mista in quanto si raccorda molto bene con il cannellino.


Ingredienti per 4 persone:

  • 400 g. di fagioli cannellini
  • 350 g. di pasta mista
  • 100 g. di polpa di pomodoro
  • 1 costa di sedano
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 cucchiaio d’olio extra vergine d’oliva
  • Origano
  • Sale e Pepe q.b.

Preparazione: Per prima cosa bisogna mettere a mollo i fagioli in acqua fredda per 12 ore prima della preparazione (volendo si possono usare anche fagioli già precotti se non si ha abbastanza tempo a disposizione). Versarli successivamente in una pentola fonda e ricoprirli con acqua, aggiungendo l’aglio, il sedano, la polpa di pomodoro e l’olio. Coprire con un coperchio e lasciar cuocere a fuoco medio per circa 10 minuti. Portare l’acqua ad ebollizione e versare la pasta e il sale, coprite e lasciate cuocere per altri 10 minuti tenendo sotto controllo la cottura e girando il tutto con un cucchiaio di legno per evitare che la pasta si attacchi al fondo. Quando noterete che la pasta e i fagioli si amalgameranno tra loro spegnete il fuoco e aggiungete il pepe. Mescolare e lasciar riposare per circa 5 minuti.

Il consiglio in più: Il tocco finale per rendere il piatto perfetto è quello di aggiungere giusto un pizzico di origano prima di servirlo a tavola ed il gioco è fatto. Gusterete una pasta e fagioli alla napoletana da leccarsi i baffi!

Un commento »

Lascia una risposta. »