advertisement

Pasta porro, panna, pinoli e pistacchi

Un primo piatto dall’aspetto invitante, costituito da ingredienti buoni e particolari.

advertisement
Difficoltà:
Media
Cottura:
Preparaz.:
Costo:
Medio
Pasta porro, panna, pinoli e pistacchi

Ecco qui un primo piatto tanto bello quanto buono, soprannominato anche la “pasta alle 5 P”: pasta, porro, panna pinoli e pistacchi. A proporcelo è la nostra amica Rosaria Palumbo.

advertisement

Ingredienti per 4 persone

❯ 400 gr di pennette

❯ 100 g di pancetta

❯ ½ cipolla

❯ panna da cucina

❯ grana grattugiato a piacere

❯ una manciata di granella di pistacchio

❯ una manciata di pinoli

❯ olio di oliva

❯ prezzemolo tritato

❯ 1 porro

❯ sale q.b.

Procedimento

Primo piatto con pistacchio

1. Lavate e affettate il porro e la cipolla;

Preparazione: Primo piatto, Pasta alle 5 P

2. In una padella antiaderente tostare i pinoli e la granella di pistacchio, senza aggiungere olio;

3. Nel frattempo mettete a bollire una pentola l’acqua nella quale cuocere la pasta mentre preparate il condimento.

advertisement

4. Scaldate, con un po’ d’olio, un grande tegame e rosolate leggermente la cipolla con la pancetta .Successivamente, quando la cipolla è imbiondita, buttate il porro e lasciate stufare per qualche minuto, aggiungendo un mestolino d’ acqua di cotture della pasta.

Ingredienti da mettere in padella

Ingredienti da mettere in padella

5. Quando il condimento è cotto salate, pepate e aggiungete 2 o 3 cucchiai di panne e una bella mangiata di grana.

6. Appena la pasta è cotta scolatela e versatela nel tegame del condimento, aggiungete il prezzemolo tritato, amalgamate il tutto. Servite nei piatti completando con i pinoli e la granella di pistacchio.

1898259_10205498764779937_3026993111400789439_n

 

Qualche consiglio in più:

Per questo primo piatto scegliete un formato di pasta che assorba molto il sugo, non per forza all’uovo, ma sicuramente un qualcosa che sotto i denti sia soddisfacente.

Se volete potete sostituire la panna con un filo di besciamelle anche se a parere del tutto personale con la panna risulta più delicato.

 

Ricetta inviata da Rosaria Palumbo. Invia la tua ricetta

advertisement
Sono un'ingegnere delle TLC con la passione per la cucina. Appena ho un pò di tempo libero sono in cucina a preparare ricette classiche o rielaborate. Non tutte le preparazioni mi riescono alla perfezione, ma ogni volta è una nuova scommessa che affronto con passione e divertimento. E poi il risultato lo divido con la giuria di famiglia ;)
Dai un voto a questa ricetta
[Totale: 0 Media Voto: 0]