advertisement

Pate’ di olive nere

Se siete alla ricerca di un antipasto semplice ma sfizioso questa è la ricetta perfetta per voi, la ricetta del paté di olive nere da spalmare poi su del pane abbrustolito.

advertisement
Difficoltà:
Molto bassa
Cottura:
Preparaz.:
Costo:
Molto basso
Pate’ di olive nere

Per un antipasto sfizioso non è necessario ricorrere a delle ricette complesse, alle volte un semplice piatto con una bruschetta caprese tipica della nostra tradizione culinaria e con una bruschetta con paté di olive nere è più che sufficiente per iniziare con gusto la nostra cena. Scopriamo insieme come realizzarlo.

advertisement

Ingredienti per 4 persone

❯ 160 gr di olive nere taggiasche denocciolate

❯ 80 gr di tonno sott'olio

❯ 4 acciughe

❯ 2 cucchiai di capperi sotto sale

❯ 1 spicchio d'aglio

❯ olio extravergine di oliva

Procedimento

Come preparare un gustoso pate’ di olive nere

1. Preparazione del pate’ di olive nere – Prendete le acciughe, togliete tutte le lische e pulitele accuratamente.

2. Mettete le acciughe nel frullatore insieme a tutti gli altri ingredienti ricordandovi di non sgocciolare l’olio e di lavare i capperi in modo da eliminare tutto il sale in eccesso. Frullate tutti gli ingredienti sino a quando non avrete ottenuto un paté morbido ma compatto. A questo punto non vi resta che spalmarlo su delle fette di pane abbrustolito.

advertisement

I consigli in più 

Se volete avere la certezza di ottenere un composto perfetto la cosa migliore da fare è non aggiungere subito l’olio extra vergine a tutti gli altri ingredienti. Frullate per qualche secondo gli ingredienti tra di loro e poi iniziate ad aggiungere l’olio un poco alla volta. Ovviamente potete anche arricchire la bruschetta con il paté aggiungendo una fetta di prosciutto crudo oppure una fetta di mozzarella o di un formaggio piccante.

Conservazione 

Il paté di olive nere può essere conservato per qualche giorno in frigorifero senza che il suo gusto ne risenta. Per conservarlo nel modo adeguato mettetelo in un barattolo dotato di coperchio ricordandovi però di aggiungere un po’ di olio che vada a coprire la sua superficie.

Video correlato

advertisement
Dai un voto a questa ricetta
[Totale: 0 Media Voto: 0]