advertisement

Pollo in crosta di mandorle

Pollo e mandorle sono un duo consolidato, oggi vi proponiamo un’alternativa davvero golosa, in cui la tenerezza delle cosce di pollo è custodita da una copertura croccante e saporita di mandorle.

advertisement
Difficoltà:
Bassa
Cottura:
Preparaz.:
Costo:
Medio/basso
Pollo in crosta di mandorle

Il pollo è un alimento che si presta ad innumerevoli preparazioni, grazie ad una carne dal sapore delicato, è indicato anche per la realizzazione di insalate che diventano piatti unici. Qui vi proponiamo una ricetta che lo vede cotto al forno, e che potrete accompagnare con un contorno di verdure o con le classiche patate. Il pollo in crosta di mandorle è un piatto leggero e semplice da preparare ma dal gusto e dalla consistenza che non dimenticherete presto; abbiamo utilizzato le cosce di pollo, ma in alternativa, potrete utilizzare un pollo intero (purché sia tagliato a pezzi). Erbe aromatiche e mandorle, dopo la cottura, conferiranno al piatto una croccantezza che vi delizierà.

LEGGI ANCHE: Pollo alla birra

Ingredienti per 6 persone

❯ 6 cosce di pollo intere (fusi e sovraccoscia)

❯ 250 gr di mandorle tostate senza buccia

❯  olio extravergine d'oliva

❯ un cucchiaio di pangrattato

❯ erbe aromatiche rosmarino , salvia , alloro , maggiorana

❯ 1 spicchio d'aglio

❯  pepe

❯ sale

Procedimento

Come preparare il pollo in crosta di mandorle

1. Mettete in una teglia, anche la stessa che userete per infornare, le cosce – o i pezzi – di pollo e cospargetele di olio extravergine di oliva, sale e pepe. Lasciate riposare il pollo per almeno due ore, in modo tale che si insaporisca bene.

2. Realizziamo la copertura – Per la copertura, andremo a preparare una sorta di pesto: utilizzando uno sminuzzatore elettrico, tritate insieme le mandorle, il pane grattugiato, lo spicchio d’aglio,  le erbe che più vi piacciono (o che avete a disposizione) e un pizzico di sale. L’olio rilasciato dalle mandorle aiuterà il composto a compattarsi; quando avrete ottenuto una salsa in cui saranno ben visibili i pezzetti di mandorla, la nostra copertura sarà pronta e si presenterà con una consistenza morbida. Cospargete la copertura sul pollo ben insaporito in precedenza.

advertisement
Pollo in crosta di mandorle

Fuso e sovraccoscia con contorno di verdure

3. Cottura e impiattamento – Infornate a 200° C la teglia, e fate cuocere per un’ora. Quando la copertura del vostro pollo sarà diventata ben dorata, potrete servirlo appena sfornato.

Noi l’abbiamo servito con un contorno di bietole fresche, prima sbollentate e poi saltate leggermente in padella con un filo d’olio e uno spicchio d’aglio.

Video correlato

advertisement
Dai un voto a questa ricetta
[Totale: 0 Media Voto: 0]