advertisement

Polpette di riso

Se avete del riso avanzato o il risotto del giorno prima vi consiglio una ricetta riciclo per non buttare via niente: la ricetta delle polpette di riso saporite e golose.

advertisement
Difficoltà:
Molto bassa
Cottura:
Preparaz.:
Costo:
Molto basso
Polpette di riso

Le polpette di riso fritte o al forno sono un piatto sfizioso adatto come antipasto, secondo piatto o anche piatto unico accompagnato da un ricco contorno di verdure. Spesso si utilizzano ricette con riso avanzato, bianco o rosso e non buttarlo via si recupera preparando delle golose crocchette di riso fritte e dorate. Appena proverete le polpettine di riso fritte vi accorgerete della loro bontà e probabilmente le preparerete anche se non avete del risotto avanzato.

Le polpette di riso avanzato si possono farcire e condire con gli ingredienti che più ci piacciono: formaggi filanti, speck, salame, piselli, zafferano o pepe. Inoltre vi consiglio di preparare polpette di riso al forno per una ricetta di leggera.

LEGGI ANCHE: Polpette di carne

Materiali utilizzati

advertisement

Ingredienti per 4 persone

❯ 200 gr di riso

❯ 80 gr di scamorza

❯ 30 gr di parmigiano grattuggiato

❯ 50 gr di pangrattato

❯ 3 uova

❯ olio di semi

❯ burro

❯ curcuma

❯ prezzemolo

❯ sale

Procedimento

Come fare le  polpette di riso

1. Cucinate 200 gr di riso in una pentola con acqua bollente salta e scolateli appena al dente.

polpette di riso fritte

2. Mentre il riso è in cottura prendete due terrine, in una versate del pangrattato e nell’altra sbattere un uovo.

ricette riso avanzato

3. Appena il riso si sarà raffreddato un pochino versatelo in una ciotola insieme a parmigiano grattugiato, due uova, burro, prezzemolo tritato, la curcuma e un pizzico di sale. Con le mani amalgamate bene il composto di riso.

polpette riso

frittelle di riso avanzato

4. Aggiungete anche la scamorza a dadini e mescolata ancora.

polpette di riso ricetta

5. È il momento di preparare le crocchette di riso: umidite le mani con acqua, prendete man mano un po’ di composto, formate delle polpette di riso e posizionatele tutte su un piatto piano.

6. Passate le polpette di riso prima nell’uovo sbattuto.

arancini con riso avanzato

7. Poi nel pangrattato.

advertisement

ricetta polpette di riso

8. A questo punto portate sul fuoco la padella Pensofal con dell’olio di semi, appena sarà caldo friggete le palline di riso; giratele per farle dorare da per tutto.

ricette con riso bollito

polpette di riso

9. Con una schiumarola portate le polpette di riso fritte e dorate su un piatto con carta assorbente per rimuovere l’olio in eccesso. Ora le crocchette di riso sono pronte per essere servite in tavola ancora calde e filanti.

polpette di riso

Conservazione

Le polpette di riso avanzato si preparano proprio per consumare un ingrediente che altrimenti andrebbe buttato. La bontà di queste polpette si apprezza quando sono ancora calde o tiepide, quando ad ogni morso vi aspetta un pezzetto di formaggio filante. Se non dovete cucinarle subito potete preparare le polpettine, impanarle e tenerle in frigo fino al momento di friggerle.

Il consiglio in più

Il segreto per un frittura leggera è utilizzare una padella di qualità, quella che ho utilizzato nella ricetta fa parte della linea invictum di Pensofal, con manico in inox 18/10 per una  presa ergonomica e sicura; anche se portato ad elevate temperature il manico non si riscalda. La padella ha un rivestimento interno multistrato, antiaderente effetto pietra, con essa si può cucinare direttamente polpette di riso al forno senza problemi.

Idee e varianti

Provate anche la variante polpette di riso e patate mescolando insieme riso bollito e patate schiacciate e poi mescolando formaggio, uova e prezzemolo.

Crocchette di riso al forno

Se volete preparare tante polpettine di riso più leggere provate a cuocerle a forno. Mettetele tutte su una placca rivestita da carta da forno, irrorate uniformemente con un filo d’olio e cuocetele in forno caldo a 200 °C per circa 10 minuti, fino a che risultano dorate.

Quale contorno abbinare

Pomodori, insalata verde o zucchini e peperoni grigliati.

 

advertisement
Sono un'ingegnere delle TLC con la passione per la cucina. Appena ho un pò di tempo libero sono in cucina a preparare ricette classiche o rielaborate. Non tutte le preparazioni mi riescono alla perfezione, ma ogni volta è una nuova scommessa che affronto con passione e divertimento. E poi il risultato lo divido con la giuria di famiglia ;)
Dai un voto a questa ricetta
[Totale: 1 Media Voto: 5]