advertisement

Pomodori ripieni al pangrattato

Amate i pomodori ripieni? Provate questa deliziosa ricetta di origine siciliana: con pochi ingredienti diventano un secondo economico ma dal sapore intenso.

advertisement
Difficoltà:
Molto bassa
Cottura:
Preparaz.:
Costo:
Basso
Pomodori ripieni al pangrattato

I pomodori ripieni al pangrattato sono una delle ricette tipiche della Sicilia. Realizzarli è semplicissimo: basta unire pochi ingredienti facili da trovare per dar vita a questo gustoso secondo ottimo anche da gustare freddo nei mesi estivi. Ecco come si preparano:

Ingredienti per 4 persone

❯ 10 olive nere snocciolate e tagliate a rondelle

❯ 8 pomodori maturi di media grandezza e dalla forma rotonda

❯ 8 filetti di acciughe sottolio

❯ 120 gr di pangrattato

❯ 2 cipolle tritate

❯ 4 cucchiai di parmigiano grattugiato

❯ 2 spicchi d'aglio tritati

❯ olio extravergine di oliva

❯ origano

❯ prezzemolo

❯ pepe

Procedimento

Come preparare i pomodori ripieni al pangrattato

1. La preparazione dei pomodori ripieni al pangrattato – Iniziate preriscaldando il forno a 180°C e occupandovi proprio dei pomodori: lavateli e privateli della calotta superiore; aiutandovi con un cucchiaino privateli anche dei semi facendo attenzione a non romperli.

2. Fatto ciò, metteteli a riposare a testa in giù su qualche foglio di carta assorbente. Nell’attesa che i pomodori perdano un po’ di liquido, inserite l’olio extravergine di oliva in una padella insieme all’aglio e alle cipolle tritate e fate soffriggere a fiamma bassa fino a quando non diventano dorati.

3. A quel punto, spegnete il fornello e inserite nella stessa padella il pangrattato, le olive nere tagliate a rondelle, le spezie, le erbe aromatiche e le acciughe tagliate grossolanamente. Mescolate il tutto con un cucchiaio di legno in modo da far insaporire bene il pangrattato e per mescolare tutti gli ingredienti.

advertisement

4. Il riempimento dei pomodori ripieni al pangrattato – Posizionate i pomodori ancora vuoti in una pirofila da forno e riempiteli con l’impasto a base di pangrattato che avete precedentemente preparato. Prima di aggiungere del sale, assicuratevi che l’impasto non sia già abbastanza salato in seguito all’inserimento delle acciughe.

5. Sigillate ogni pomodoro con un’abbondante presa di formaggio grattugiato e prima di metterli in forno irroratene la superficie con un po’ d’olio extravergine di oliva. Lasciate cucinare per circa 20 minuti, fino a quando i pomodori non risulteranno morbidi. Gli ultimi 5 minuti della cottura, se preferite, potete farli con il grill in modo da renderne dorata la superficie.

Video correlato

advertisement
Dai un voto a questa ricetta
[Totale: 4 Media Voto: 3.8]