advertisement

Ricette umbre »

La cucina umbra si basa essenzialmente sulla carne e sui prodotti di terra, per pietanze preparate sia in occasione delle festività, sia nei giorni comuni. Particolarmente sfruttati risultano i salumi, soprattutto nella zona di Norcia, la quale vanta una ricca tradizione culinaria. Nonostante le ricette umbre comprendano prodotti principalmente umili, spesso e volentieri vengono utilizzate anche materie cosiddette “pregiate”, come il tartufo e, soprattutto, l’immancabile olio extravergine di oliva.

Perugia rappresenta un centro culinario molto influente all’interno della regione: tra le ricette perugine più famose ricordiamo la minestra alla perugina, gli spaghetti al rancetto, gli spaghetti alla norcina, il torciglione e la ciaramicola. L’Umbria è stato il punto d’origine di diverse pietanze entrate di diritto nei principali menù delle diete italiane e mediterranee: tra gli antipasti, per esempio, hanno conosciuto ampia diffusione la bruschetta e la panzanella. Per i primi piatti, invece, meritano una menzione particolare gli agnolotti al sugo, le pappardelle alla lepre, gli strangozzi e le tagliatelle al ragù.

Ma la specialità “principe” presente nella lista delle ricette umbre è certamente il pollo alla cacciatora, una specialità tipica dell’Italia centrale e dell’Umbria, in buona compagnia con l’oca arrosto, la crescionda e le frittelle di San Giuseppe.

advertisement
Ciaramicola

Ciaramicola

Oggi prepariamo la ciaramicola, un dolce umbro che si prepara soprattutto durante il periodo Pasquale. Una torta soffice e colorata piena di tradizioni e..

Pollo alla cacciatora

Pollo alla cacciatora

Il pollo alla cacciatora è una delle ricette tipiche dell'Italia centrale. I suoi ingredienti sono semplici: pollo, verdure, pomodori e spezie. Ecco come si..