advertisement

Risotto alla parmigiana

Come si prepara il risotto alla parmigiana, quali sono le varianti che possiamo sperimentare per questo riso con parmigiano.

Difficoltà:
Molto bassa
Cottura:
Preparaz.:
Costo:
Molto basso
Risotto alla parmigiana

Il risotto alla parmigiana è un primo piatto poco elaborato ma tanto gustoso, è la preparazione base per un risotto semplice al quale, se si vuole si possono aggiungere ulteriori condimenti a piatto ultimato.

Il risotto alla parmigiana è molto adatto ai più piccoli, i quali non amo le ricette elaborate, preferisco primi piatti fatti con pochi ingredienti dove c’è solo un gusto principale; in questo è il parmigiano.

Materiali utilizzati

  • Casseruola
  • Mestolo

Ingredienti per 4 persone

❯ 350 gr di riso arborio

❯ 70 gr di burro

❯ 1,5 l di brodo di carne

❯ 1 cipolla

❯ 1 cucchiaio di olio evo

❯ Parmigiano reggiano grattugiato

Procedimento

Come fare il risotto alla parmigiana

1. Prima di iniziare la ricetta del riso alla parmigiana preparate un litro e mezzo di brodo di carne. Se avete poco tempo potete utilizzare un dado per brodo sapendo che il gusto non cambia ma la qualità si.

2. Sbucciate la cipolla e tritatela finemente. Portate una casseruola sul fuoco basso con 35 gr di burro e un cucchiaio d’olio; versate il trito di cipolla e lasciate appassire mescolato con un cucchiaio di legno.

risotto in bianco

3. Quando la cipolla sarà diventata cremosa versate tutto il riso e lasciatelo tostare per qualche minuto a fiamma alta. Mescolate finché il riso non assorba tutto il condimento.

risotto alla parmigiana

4. Continuate la cottura del riso a fuoco basso per altri 15 minuti, versato mestoli di brodo caldo ogni volta che il riso avrà assorbito il precedente.

riso alla parmigiana

advertisement

5. Quando il risotto sarà cotto spegnete il fuoco e versate il padella il resto del burro e abbondante parmigiano grattugiato. Mescolate ancora un po’ il riso in modo da sciogliere sia il burro che il formaggio; otterrete cosi un risotto alla parmigiano mantecato e cremoso. Servite caldo con un’altra abbondante grattata di parmigiano.

risotto alla parmigiana

LEGGI ANCHE: Risotto alle noci

Stagione ideale

Il risotto alla parmigiano è la cena perfetta da servire d’inverno per un riso in bianco semplice e leggero ma anche d’estate ha il suo perché soprattutto se mangiato tiepido o freddo con l’aggiunga di pomodorini e piselli.

Conservazione

Conservate il risotto al parmigiano in pentola in frigo per massimo un giorni. Prima di portarlo in tavola potete riscaldarlo al microonde o sul fuoco aggiungendo un po’ di brodo o acqua tiepida e burro.

Il consiglio in più

Ricordatevi di utilizzare un riso per risotto che mantiene bene la cottura e ha un’ottima capacità di assorbimento.

Idee e varianti

Come vi ho detto questa ricetta con riso può essere la base per altre preparazioni o varianti. Eccone alcune.

  • Risotto al vino bianco: Quando preparate il soffritto di cipolla, sfumate con un bicchiere di vino bianco prima di aggiungere il riso.
  • Risotto al parmigiano e passata di zucca: Aggiuntete a fine cottura la passata di zucca.
  • Risotto alla parmigiana con salsiccia: Pulite due salcicce togliendo la budella e aggiungetele in padella con la cipolla.
  • Risotto alla parmigiana con sugo: Aggiungete a fine cottura un mestolo di sugo di pomodoro e altro parmigiano grattugiato; potete anche preparare un sugo con polpette. Quando il risotto non viene mangiato subito dopo la cottura è meglio utilizzare questa variante cosi da tenere separati riso dal sugo.
  • Risotto alla parmigiana con funghi: Pulite dei porcini e aggiungetele in casseruola; a fine cottura versate anche del prezzemolo tritato.
advertisement
Dai un voto a questa ricetta
[Totale: 2 Media Voto: 5]