advertisement

Risotto con asparagi

Volete un primo piatto a base di asparagi che sia davvero sfizioso? Seguite allora la ricetta del risotto con asparagi, vedrete che non ve ne pentirete.

advertisement
Difficoltà:
Bassa
Cottura:
Preparaz.:
Costo:
Basso
Risotto con asparagi

Con gli asparagi è possibile realizzare delle pietanze davvero gustose. Uno di questi è il classico risotto con asparagi, un piatto delicato e dal sapore unico nonostante sembri, a prima vista, un primo piatto povero di sapore.

LEGGI ANCHE: Risotto Giuseppe Verdi

Ingredienti per 4 persone

❯ 350 gr di riso

❯ 800 gr di asparagi

❯ 30 gr di burro

❯ brodo vegetale

❯ 1/2 bicchiere di vino bianco (meglio se secco)

❯ olio extra vergine di oliva

❯ sale

❯ 1 cipolla

❯ parmigiano reggiano

Procedimento

Come preparare un buon risotto con asparagi

Il brodo – Ormai ve lo abbiamo detto un milione di volte, ma non ci stancheremo mai di ripetervelo. Il brodo migliore per realizzare i vostri risotti non è certo quello che potete trovare al supermercato. Realizzate allora direttamente a casa un buon dado granulare con delle verdure fresche e crude da utilizzare poi al momento del bisogno, vedrete che i vostri piatti assumeranno un sapore davvero eccezionale.

1. La preparazione del risotto con asparagi – Mettete gli asparagi in una ciotola piena d’acqua. Strofinateli per bene e poi lasciateli a bagno per qualche minuto. In questo modo riuscirete ad eliminare tutta la terra in eccesso. Passateli poi sotto il getto dell’acqua corrente e asciugateli tamponandoli su un panno asciutto.

2. Eliminate la parte più dura e di colore tendente al bianco e tagliate il resto dei vostri asparagi in pezzi della lunghezza di circa un paio di centimetri. In una padella versate un filo di olio extra vergine di oliva e la cipolla tagliata finemente. Quando vedete che la cipolla inizia a diventare dorata aggiungete gli asparagi. Aggiungete un pizzico di sale, tappate la padella e lasciate cuocere per circa dieci minuti. Di tanto in tanto mescolate ovviamente.

advertisement

3. A questo punto aggiungete il riso e dopo circa un paio di minuti aggiungete anche il vino bianco. Quando il vino sarà del tutto evaporato è arrivato il momento di versare un bicchiere di brodo nella padella. Continuate la cottura mescolando con un cucchiaio di legno e aggiungendo il brodo ogni volta che il riso vi sembra troppo asciutto. Il vostro risotto agli asparagi dovrebbe essere pronto in circa una ventina di minuti. A cottura ultimata aggiungete anche il burro a temperatura ambiente e il parmigiano reggiano grattugiato. Mescolate e servite ben caldo.

risotto-con-asparagi-02

Il consiglio in più 

Se volete ottenere un risultato davvero eccezionale mettete da parte le punte degli asparagi ed aggiungetele solo verso metà cottura, in questo modo non diventeranno troppo morbide e manterranno intatto il loro sapore.

Video correlato

advertisement
Dai un voto a questa ricetta
[Totale: 0 Media Voto: 0]