advertisement

Sarago al cartoccio

Sarago al cartoccio è un modo di cucinare il pesce molto naturale e veloce, il cartoccio esalta il sapore del mare e permette un bel risultato scenografico al momento di servire in tavola, perché mangiamo anche con gli occhi.

advertisement
Difficoltà:
Molto bassa
Cottura:
Preparaz.:
Costo:
Medio/basso
Sarago al cartoccio

Il sarago al cartoccio al forno è un secondo piatto a base di pesce molto leggero, facile da preparare e si cucina in poco tempo. La bontà di questa ricetta sta nella salsa aromatiche che rende il sarago al forno succoso e pieno di gusto.

Materiali utilizzati

  • Allumino da cucina
  • Mortaio o mixer
  • Ciotola piccola
  • Colino

Ingredienti per 2 persone

❯ 500 gr di sarago fresco

❯ 10 gr di finocchietto

❯ ½ spicchio d’aglio

❯ Un limone

❯ Un mazzetto di prezzemolo

❯ Qualche fogliolina di basilico fresco e profumato

❯ Un pizzico d’origano

❯ 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva

❯ Sale q.b.

❯ Pepe a piacere

Procedimento

Come cucinare un pesce sarago al cartoccio

1. Lavate sotto l’acqua corrente le erbe aromatiche poi utilizzando un mortaio o un mixer, tritate grossolanamente il basilico, il prezzemolo, finocchietto, l’aglio e l’origano. Aggiungete anche un pizzico di sale e mescolate un altro po’.

Sarago al cartoccio

2. Versate 4 cucchiai di olio evo in una ciotola, con l’aiuto di un colino spremete anche il succo del limone e amalgamate con una frusta o forchetta.

Sarago al cartoccio

3. Versate le erbe aromatiche nella terrina con l’olio e il limone e emulsionate gli ingredienti tra di loro mescolando.

Sarago al cartoccio

advertisement


4. Una volta che avete pulito il sarago, eliminando le branchie e le pinne, lavatelo per bene dentro e fuori e asciugatelo. Fate 3 incisioni sul dorso del pesce per permettere alla salsa di penetrare e renderlo più gustoso.

Sarago al cartoccio

5. Tagliate due fogli di carta d’alluminio (circa 30 cm) metteteli l’uno sull’altro ma in verso opposto, uno in orizzontale e uno in verticale, in modo da creare un involucro più forte che non fa fuoriuscire i liquidi.

6. Adagiate sui fogli una parte del sugo preparato e poi il pesce dopo averlo salato e pepato a piacere. Bagnate il pesce con tutta la salsa rimasta e chiudete il cartoccio cercando di premere bene sui bordi.

Sarago al cartoccio

7. Infornate il sarago a 200°C per i primi 10 minuti e poi lasciate cuocere per altri 20 minuti a 180°C. Quando il pesce è pronto sistemalo sul piatto e portalo in tavola ancora nel cartoccio, che sarà aperto con meraviglia (e con cautela, per evitare di scottarsi) dai commensali.

Sarago al cartoccio

Il consiglio in più

Il tempo di cottura del sarago al cartoccio dipenda anche dalla grandezza del pesce, se pesa all’incirca 500-700 g cucinatelo per 30 minuti, se il sarago è più piccolo, diminuite i tempi di cottura.

 

advertisement
Dai un voto a questa ricetta
[Totale: 2 Media Voto: 4]