advertisement

Scialatielli ai frutti di mare

Avete mai assaggiato gli scialatielli ai frutti di mare? Un piatto semplicissimo dal vero sapore di mare; vediamo insieme come si preparano.

advertisement
Difficoltà:
Bassa
Cottura:
Preparaz.:
Costo:
Medio/basso
Scialatielli ai frutti di mare

Gli scialatielli ai frutti di mare, tipici della Costiera Amalfitana, trovano la loro miglior resa se abbinati a un condimento gustoso e fresco. Insieme a vongole, taratufi e conolicchi, celebrati persino dai Malavoglia di Giovanni Verga, sono senz’altro il tocco principe di questo primo piatto così amato sia in Campania che nel resto d’Italia.

advertisement

Ingredienti per 4 persone

❯ 400 gr di scialatielli freschi

❯ 400 gr di frutti di mare freschi

❯ 250 gr di pomodorini maturi o pelati

❯ 6/7 cucchiai di olio extravergine di oliva

❯ 2 spicchi d'aglio

❯ 2 ciuffi di prezzemolo

❯ sale q.b.

❯ peperoncino q.b.

❯ vino bianco secco

Procedimento

Ricetta scialatielli ai frutti di mare

1. Per preparare al meglio gli scialatielli ai frutti di mare detti anche scialatielli allo scoglio, occorre innanzitutto procurarsi dei buoni frutti di mare freschi e di qualità. Mettete i frutti di mare che avete acquistato, a bagno in abbondante acqua salata per circa due ore, possibilmente in un luogo poco illuminato.

2. Trascorse le due ore, ripetete l’operazione per far sì che i frutti di mare siano del tutto ripuliti da sabbia e altre eventuali impurità.

3. Mettete a cuocere i molluschi in una padella con il coperchio a fuoco vivo, finché non si saranno aperti. Rimuovete i lupini che rimangono chiusi.

4. Trasferite i frutti di mare in un recipiente, filtrate l’acqua di cottura con un colino a trame fitte e mettetela da parte;

advertisement


5. Fate rosolare due spicchi d’aglio, il prezzemolo e il peperoncino in una padella capiente con olio extravergine di oliva e dopo aver aggiunto un bicchiere di vino bianco secco, lasciate cuocere per una decina di minuti;

6. Aggiungete i pomodorini tagliati a pezzi (o pelati).

7. Aggiungete i frutti di mare con l’acqua di cottura filtrata.

8. Cuocete gli scialatielli, scolateli al dente e unirli al sugo, facendo saltare tutto insieme per una decina di minuti. Portate in tavolo questo gustosissimo primo piatto col sapore di mare.

I consigli in più

  • Per aggiungere un tocco di mare ai vostri scialatielli ai frutti di mare, potrete aggiungere due cucchiaini di bottarga di tonno in polvere e qualche fogliolina di basilico.
  • Lo scialatiello con frutti di mare è più saporito quanto più tipi di frutti di mare si utilizzano, quindi meglio utilizzare un mix tra cozze, vongole, telline, ecc.

Video correlato

advertisement
Dai un voto a questa ricetta
[Totale: 1 Media Voto: 5]