advertisement

Sofficini

I sofficini fatti in casa sono un gustoso secondo piatto che piace molto ai bambini ma apprezzato in ugual modo anche dagli adulti. Da farcire secondo i vostri gusti e da cucinare fritti o al forno, non hanno nulla da invidiare agli originali.

advertisement
Difficoltà:
Bassa
Cottura:
Preparaz.:
Costo:
Basso
Sofficini

Oggi proponiamo la ricetta dei sofficini fatti in casa per un secondo piatto che fa gola a tutti i bambini. Quando non avete idea di cosa cucinare per cena allora prendete questa ricetta e provate a realizzare questi gustosi sofficini; la ricetta è semplicissima e in mezz’ora circa avrete preparato dei golosi sofficini al gusto classico (prosciutto e formaggio) ma voi potete sbizzarrirvi a creare tanti gusti. La ricetta è idonea sia per la realizzazione di sofficini al forno che per sofficini fritti.

Materiali utilizzati

  • Tegame;
  • Coppa pasta;
  • Carta da forno o pellicola trasparente;
  • Spianatoia o piano d’appoggio per stendere l’impasto;
  • forchetta;
  • Bilancia pesa alimenti.
advertisement

Ingredienti per 10 persone

❯ Per il rivestimento:

❯ 200 gr di farina 00

❯ 60 gr di burro

❯ 200 ml bicchiere di latte

❯ 2 cucchiaini rasi di sale

❯ olio per friggere (se decidete di non farli al forno)

❯ Per la panatura:

❯ 4 uova

❯ 160 gr di pangrattato

❯ Per la farcitura:

❯ 150 gr di prosciutto cotto

❯ 150 gr di besciamella

❯ 100 gr di formaggio a pasta filata tipo galbanino

Procedimento

Come preparare dei golosi sofficini fatti in casa

1. In un pentolino fate scaldare il latte con il burro e il sale.

Sofficini fatti in casa

2. Aggiungete la farina setacciata e mescolate con forza con un cucchiaio di legno fino a che non si stacchi dalle pareti ottenendo un composto omogeneo e abbastanza solido.

Sofficini fatti in casa

3. Avvolgete l’impasto in una pellicola trasparente o in carta da forno e lasciatelo riposare qualche minuto; nel frattempo preparate gli ingredienti per la farcitura dei sofficini.

Sofficini fatti in casa

4. In un altro pentolino preparate una buona besciamella densa portando sul fuoco: 50 g di latte, 50 g di farina,  50 g di burro, 1 pizzico di noce moscata e uno di sale; e amalgamando bene.

Sofficini fatti in casa

5. Tagliate a pezzetti il prosciutto cotto e il formaggio.

6. Su una spianatoia spolverate un po’ di farina e stendete l’impasto con un matterello per ottenere una sfoglia di 3 mm di spessore.

Sofficini fatti in casa

7. Con un coppa pasta o con l’aiuto di un bicchiere ricavate tanti cerchi di 12-13 cm di diametro. Fruttate tutto il composto cercando di ricavare quanti più dischi è possibile.

8. Farcite ogni disco con un po’ di prosciutto, formaggio e un cucchiaino di besciamella.

Sofficini fatti in casa

advertisement

9. Chiudere i dischi su se stessi, sigillare bene tutto il bordo dei sofficini pressando con i rebbi di una forchetta.

Sofficini fatti in casa

10. Per una crosticina dorata e croccante passate i sofficini prima nell’uovo sbattuto.

Sofficini fatti in casa

11. E poi nel pan grattato.

Sofficini fatti in casa

12. E ora per cuocere i sofficini abbiamo due alternative

In padella: Friggete i sofficini in poco olio caldo (no bollente) alcuni minuti per lato.

Sofficini fatti in casa

Al forno: disponeteli su una teglia rivestita di carta forno, un filo d’olio e cuocere a 200° per circa 15 minuti.

La famosa pubblicità ripete in continuazione: e tu.. non hai fame? Io direi proprio di si! E questi miei sofficini fatti in casa non hanno niente da invidiare a quelli comprati al supermercato, nei quali non sappiamo con certezza cosa ci sia all’interno.

Sofficini fatti in casa

Sofficini fatti in casa pronti per essere gustati

Conservazione

Personalmente quando mi dedico ai sofficini fatti in casa ne preparo tantissimi e a gusti differenti. In questo modo alcuni li mangio appena sono pronti, altri li congelo in bustine alimentari per poi cuocerli senza scongelarli.

Il consiglio in più

Se volete realizzare sofficini al gusto pizzaiola, riscaldate per qualche minuto la salsa di pomodoro, diventando più densa sarà più facile chiudere i dischi.

In ogni caso è possibile farcire i sofficini fatti in casa a proprio piacimento, con verdure precedentemente scottate o grigliate e formaggio, oppure con funghi e besciamella, pomodoro e olive, pomodoro e tonno, crema di carciofi e chi più ne ha più ne metta.

Video correlato

advertisement
Sono un'ingegnere delle TLC con la passione per la cucina. Appena ho un pò di tempo libero sono in cucina a preparare ricette classiche o rielaborate. Non tutte le preparazioni mi riescono alla perfezione, ma ogni volta è una nuova scommessa che affronto con passione e divertimento. E poi il risultato lo divido con la giuria di famiglia ;)
Dai un voto a questa ricetta
[Totale: 0 Media Voto: 0]