advertisement

Tacchino ripieno di castagne

Siete stanchi delle solite ricette di Natale? Volete qualcosa di un po’ più originale? Benissimo, seguite allora la ricetta del tacchino ripieno con castagne.

advertisement
Difficoltà:
Media
Cottura:
Preparaz.:
Costo:
Medio/elevato
Tacchino ripieno di castagne

Ci sono alcune ricette di Natale che abbiamo preso in prestito dai paesi lontani dal nostro. La ricetta del tacchino ripieno ne è un esempio, una ricetta che arriva a noi infatti direttamente dagli Stati Uniti e che ormai abbiamo fatto nostra. Negli Stati Uniti il tacchino ripieno viene consumato non solo durante il Natale ma anche durante la festa del ringraziamento, una ricetta talmente tanto ricca e gustosa che è ideale per dare un po’ di originalità al nostro pranzo di Natale.

Prenotare in tempo il tacchino – Solitamente le ricette di Natale non hanno bisogno di essere decise molti giorni prima, possiamo anche scegliere quelle che preferiamo il giorno prima di Natale perché tutti gli ingredienti di cui abbiamo bisogno sono disponibili sempre nei nostri supermercati. Non è così però per la ricetta del tacchino ripieno. Il tacchino infatti non è sempre disponibile e soprattutto non sempre riusciamo a trovare un tacchino abbastanza grande da poter essere cucinato ripieno. Vi consigliamo quindi di prenotarlo direttamente dal vostro macellaio di fiducia con un po’ di anticipo.

Ingredienti per 6 persone

❯ 1 tacchino

❯ 2 scalogni

❯ 45 gr di burro

❯ 2 etti di prosciutto cotto

❯ 1/2 kg di castagne arrosto sminuzzate

❯ 3 fette di pancarré

❯ panna da cucina

❯ prezzemolo

❯ Sale q.b.

❯ Pepe a piacere

Procedimento

Come preparare un tacchino ripieno di castagne

ricette di natale

Tra le ricette di Natale che abbiamo imparato dagli Stati Uniti dobbiamo ricordare la ricetta del tacchino ripieno. Nella foto possiamo vedere come tagliare il tacchino.

(Foto: Flickr.com – Rhett Sutphin)

1. Preparazione della farcitura – Mettete 1/2 chilo di castagne in forno ad arrostire. Nel frattempo cuocete gli altri ingredienti per la farcitura. Mettete in padella il burro, lo scalogno tritato e il prosciutto tagliato a cubetti oppure a striscioline.

2. Fate cuocere per qualche minuto a fuoco basso sino a quando gli ingredienti non si saranno ben amalgamati tra loro. Spegnete il fuoco. Nel frattempo bagnate 3 fette di pancarré in un po’ di panna da cucina, sminuzzatele e aggiungetele al composto che avete appena realizzato. Arricchite con un po’ di prezzemolo e di pepe e con le castagne sminuzzate.

advertisement

3. Mettete di nuovo la padella sul fuoco e fate amalgamare bene gli ingredienti tra loro. Spegnete il fuoco e lasciate raffreddare.

4. Farcitura e cottura del tacchino – Pulite il tacchino e salatelo all’interno. Inserite nel tacchino la farcitura che avete appena realizzato e chiudetelo con dello spago da cucina. Mettete il tacchino in forno preriscaldato a 200° e fate cuocere per circa 2 ore.

Servire il tacchino

Molte ricette di Natale possono essere servite anche tiepide oppure fredde, non il tacchino farcito. Il tacchino deve infatti essere servito ben caldo e proprio per questo motivo dovrete prestare molta attenzione ai tempi di cottura, è meglio far aspettare qualche minuto i nostri ospiti piuttosto che servire un tacchino freddo e quindi poco appetitoso.

Video correlato

advertisement
Dai un voto a questa ricetta
[Totale: 0 Media Voto: 0]