advertisement

Tartufi di castagne e cioccolato bianco

I tartufi autunnali a base di castagne e di cioccolato bianco sono davvero ricchi di gusto, il dessert perfetto per ogni occasione.

advertisement
Difficoltà:
Bassa
Cottura:
Preparaz.:
Costo:
Basso
Tartufi di castagne e cioccolato bianco

Andiamo a scoprire un ingrediente immancabile sulla nostra tavola in questo periodo dell’anno, le castagne. Perfette per ogni tipologia di piatto sono la scelta ideale per creare dei dolci autunnali davvero ricchi di gusto come ad esempio i tartufi di castagne e cioccolato bianco. Vediamo insieme come si preparano.

LEGGI ANCHE: Ferricelli di castagne con porcini secchi

Ingredienti per 6 persone

❯ 250 gr di castagne

❯ 80 gr di zucchero a velo

❯ 150 gr di cioccolato bianco

❯ 50 gr di burro

❯ 70 gr di panna fresca

❯ cacao amaro

Procedimento

Come preparare i tartu di castagne e cioccolato bianco

La cottura delle castagne

1. Incidete la buccia delle castagne possibilmente con l’apposito spelucchino oppure con un coltello piuttosto appuntito;

2. Mettete le castagne a bollire per circa una ventina di minuti.

3. Scolate la castagne e spellatele accuratamente cercando di eliminare anche tutta la pellicina interna. Questa operazione deve essere effettuata quando le castagne sono ancora ben calde, il calore infatti facilita l’eliminazione della buccia e della pelle;

4. Le castagne devono poi essere messe nuovamente a bollire sino a quando non raggiungono una consistenza tenera;

5. Passate poi le castagne in un passaverdure, in uno schiacciapatate oppure nel frullatore sino a creare una vera e propria purea.

Preparazione del composto di cioccolato

6. Mettete la panna fresca in una casseruola su fuoco lento e fatela scaldare;

advertisement

7. Aggiungete il cioccolato bianco e il burro e mescolate sempre a fuoco lento sino a quando gli ingredienti non si saranno sciolti del tutto e amalgamati bene tra loro;

Preparazione dei tartufini

8. Aggiungete il composto di cioccolato alle castagne e aggiungete lo zucchero a velo;

9. Mescolate sino a raggiungere un composto omogeneo e mettete in frigo per farlo rassodare;

10. Prendete dei pirottini di carta oppure degli stampini di piccole dimensioni e spolverate la base con del cacao amaro;

11. Con un sacchetto da pasticceria inserite il composto negli stampini e spolverate ancora una volta con del cacao amaro;

12. Lasciate raffreddare in frigorifero e serviteli.

Questi tartufini sono perfetti come fine pasto in autunno ma anche come merenda sfiziosa per accompagnare una tazza di cioccolato caldo, di tè o di caffè. Noi li proveremo sicuramente, e voi che cosa state aspettando?

Video correlato

advertisement
Dai un voto a questa ricetta
[Totale: 0 Media Voto: 0]