advertisement

The Vegan Zombie: la cucina vegana non è mai stata così divertente e viral

Redazione 7 agosto 2013

Provate a guardare uno dei video del format The Vegan Zombie e ne resterete stupiti. Non viene voglia anche a voi di preparare una delle loro ricette?

advertisement
The Vegan Zombie: la cucina vegana non è mai stata così divertente e viral

(foto:  facebook.com/ZombieGate)

The Vegan Zombie è un fenomeno difficilmente descrivibile in poche parole. È creatività, informazione, educazione alimentare cruelty free, fantasia… una vera e propria tendenza che probabilmente riuscirà a dare alla cucina vegan una veste più invitante e simpatica.
The Vegan Zombie: il format – Il fenomeno The Vegan Zombie ha una grande caratteristica: è spiccatamente “social”. È presente online, infatti, con il blog, il canale Youtube, la pagina Facebook, l’account Twitter e tantissimo altro ancora. L’idea è venuta a Chris Cooney, regista, vegan da 18 anni e appassionato di film horror e di zombie. Chris ha scelto come suo aiutante Jon Tedd, il cuoco dello show, come lui stesso l’ha definito sul suo blog.

The Vegan Zombie

Il gelato vegan alla banana

Alla base di questo interessante format c’è l’idea di diffondere la cultura e la cucina vegan e il modo in cui lo fanno ha permesso loro di distinguersi da tutti gli altri che perseguono lo stesso obiettivo. L’idea di base è permeata dalla fantasia: immaginate di svegliarvi un giorno e di ritrovarvi in un mondo tipo quello che fa da sfondo a The Walking Dead. Intorno a voi c’è solo desolazione e zombie. Si scopre che l’infezione che fa diventare zombie viene trasmessa mangiando carne e prodotti di derivazione animale e che, di conseguenza, per sopravvivere bisogna cambiare stile di vita e modo di alimentarsi. La scelta vegan diventa, quindi, una necessità ed è qui che entra in gioco The Vegan Zombie.

advertisement

Chris e Jon spiegano ai “veri cacciatori di zombie” nonché ai cuochi vegan come preparare delle semplici ma gustose ricette prive di carne, pesce e prodotti di derivazione animale. La cosa straordinaria è che lo fanno come se fosse tutto vero; come se ci si trovasse davvero a dover fare i conti con un’apocalisse in stile Z-Day. Il loro canale Youtube conta ormai circa 100 video e più di 28.000 iscritti. Nonostante sia in lingua inglese, le ricette sono facilmente realizzabili anche perché riportate sul blog (Theveganzombie.com): dategli uno sguardo e avrete anche voi voglia di provare a realizzarne una.

La ricetta del gelato vegan in stile The Vegan Zombie – Una delle ricette che potrebbe fare al caso nostro in questo periodo è il Gelato Vegan alla Banana. Ecco come si prepara.

Ingredienti:

  • 5/6 banane mature tagliate a fette e precedentemente congelate;
  • 1 tazza di latte di mandorla (di soia o del vostro latte vegetale preferito)
  • 2 cucchiai di cacao in polvere (facoltativo)
  • 1/4 di cucchiaino di cannella in polvere
  • 2 cucchiai di burro di mandorle (potrebbe essere sostituito con della margarina)
  • 3 foglie di menta fresca
  • 1 cucchiaino di maca in polvere (facoltativo)

Non vi resta altro da fare che frullare il tutto e gustarlo. Semplice no?
Questa e tantissime altre semplici e gustose ricette vegan le trovate sul blog Theveganzombie.com