advertisement

Zuppa di lumache al pomodoro

La zuppa di maruzzelle è un tipico piatto della tradizione campana, in esso si racchiude la bontà della cucina povera, quando il principale sostentamento veniva dalla pesca. E come canta una nota canzone di Renato Carosone: “Maruzzella, maruzzè..”

advertisement
Difficoltà:
Bassa
Cottura:
Preparaz.:
Costo:
Basso
Zuppa di lumache al pomodoro

La zuppa di lumache, quest’ultime dette anche maruzzelle, maruzzielli o anche lumachine di mare, rappresentano un ingrediente importante della tradizione italiana e soprattutto Campania. Con la zuppa di maruzzelle portiamo in tavola una zuppa di mare dal profumo ed il sapore veramente eccezionali, continuando magari con un bel primo di linguine con maruzzelle al sugo.

Ingredienti per 4 persone

❯ 500 gr di maruzzelle

❯ 300 gr passata di pomodoro con ciliegine (meglio se del Piennolo del Vesuvio D.O.P.)

❯ 1-2 spicchi d’aglio

❯ olio d'oliva

❯ prezzemolo tritato

❯ 1/2 peperoncino piccante

❯ fette di pane o crostini

❯ sale q.b.

Procedimento

Come preparare una gustosa zuppa di lumache

1. Lasciamo le lumachine di mare (maruzzelle) ancora vive in una bacinella con acqua corrente e l’aggiunta di sale per qualche ora, questo passaggio servirà per farle spurgare e quindi eliminare le eventuali impurità di sabbia.

Maruzzelle in acqua e sale

Maruzzelle in acqua e sale

2. In un tegame mettiamo a rosolare l’olio extravergine con l’aglio tagliato sottile e il peperoncino tagliuzzato (o schiacciato). Quando l’aglio inizia a cuocersi aggiungiamo le nostre lumache al sugo di pomodoro e un paio di bicchieri d’acqua.

Zuppa di maruzzelle in preparazione

Zuppa di maruzzelle in preparazione

3. Lasciamo cuocere per una mezz’ora coprendo con il coperchio e fuoco basso. A metà cottura aggiungiamo il prezzemolo tritato finemente e aggiustiamo di sale. Controlliamo sempre che ci sia abbastanza liquido di cottura, se questo viene a mancare aggiungiamo un bicchiere d’acqua.

Zuppa di maruzzelle in preparazione

Zuppa di maruzzelle in preparazione

4. Serviamo ancora caldo in tavola in una zuppiera decorando il tutto con fette di pane casereccio tostato e strofinato con aglio.

advertisement

Zuppa di maruzzelle

Zuppa di maruzzelle

Qualche consiglio in più

Secondo il galateo in tavola non si devono utilizzare gli stuzzicadenti ma per la zuppa di lumachine, si fa un’eccezione.

Se avete in casa le lumachine di mare fresche ma avete intenzione di cucinarle il giorno dopo, lasciatele in acqua con del sale, ricordando di cambiarla almeno due volte al giorno, in questo modo le maruzzelle resteranno pulite e vive a lungo.

Quando si comprano le lumachine bisogna accertarsi sempre che siano vive, toccatele con un dito, se si ritraggono nel guscio  allora sono fresche, morte potrebbero essere anche tossiche.

Video correlato

advertisement
Sono un'ingegnere delle TLC con la passione per la cucina. Appena ho un pò di tempo libero sono in cucina a preparare ricette classiche o rielaborate. Non tutte le preparazioni mi riescono alla perfezione, ma ogni volta è una nuova scommessa che affronto con passione e divertimento. E poi il risultato lo divido con la giuria di famiglia ;)
Dai un voto a questa ricetta
[Totale: 2 Media Voto: 5]