advertisement

Agretti in padella

Ti serve una verdurina veloce per accompagnare il tuo secondo piatto? Prepara gli agretti in padella! Basta sbollentare gli agretti e poi ripassarli in padella con il condimento e il gioco è fatto.

advertisement
Difficoltà:
Molto bassa
Cottura:
Preparaz.:
Costo:
Basso
Agretti in padella

Gli agretti in padella è stata la mia prima ricetta che ho preparato con questa verdura selvatica del tutto nuova. Un paio di settimane fa sono andata al supermercato con mio fratello e per gioco abbiamo deciso di prendere ognuno un ingrediente mai provato e poi sperimentare a casa una ricetta, lui prese il sedano rapa e io un mazzetto di agretti freschi detti anche barba di frate o del prete.

Subito mi sono informata su come cucinare gli agretti in modo semplice e veloce cosi ho preparato gli agretti in padella , facili e leggeri per un contorno sfizioso. Sia io che la mia famiglia abbiamo apprezzato molto la ricetta degli agretti, in pratica potrei dire che si tratta di una verdura che somiglia a uno spaghetto al gusto di spinaci.. un paragone un po’ azzardato ma a me da quest’impressione. Insomma credo che in futuro farò altre ricette con gli agretti.

Materiali utilizzati

  • Pentola
  • Padella
advertisement

Ingredienti per 2 persone

❯ 400 gr di agretti

❯ 1 spicchio d’aglio

❯ olio d’oliva

❯ sale q.b.

❯ peperoncino a piacere

Procedimento

Come fare gli agretti in padella

1. Per preparare questa ricetta iniziate pulendo gli agretti, togliete le radici e la parte finale più dura.

agretti ricette

2. Lavate gli agretti sotto acqua corrente e lasciateli pulite in una ciotola con acqua per un pò.

agretti cottura

3. Prima di cucinare gli agretti in padella lessateli in una pentola con acqua salata per 10 minuti.

ricette agretti

4. In una padella soffriggete lo spicchio d’aglio intero con un filo d’olio evo.

advertisement

barba del frate ricette

5. Aggiungete gli agretti in padella senza scolarli e fateli insaporire per 5 minuti.

6. A termine della cottura eliminate lo spicchio d’aglio, aggiustate di sale e aggiungete il peperoncino secondo i vostri gusti.

7. Trasferite gli agretti in un piatto, ed eccoli pronti per essere serviti in tavola come contorno ai vostri secondi piatti.

agretti verdura

agretti come cucinarli

Stagione ideale

Gli agretti detti anche barba del prete o del frate è una pianta selvatica tipicamente primaverile, quindi bisogna approfittare del periodo giusto per preparare tante ricette con agretti.

Conservazione

Gli agretti in padella si possono conservare in frigo per un giorno.

Idee e varianti

Al posto del peperoncino potete mettere il pepe.

Dai un voto a questa ricetta
[Totale: 0 Media Voto: 0]
LASCIA UN COMMENTO »