advertisement

Arrosto di tacchino al latte

L’arrosto di tacchino al latte si prepara facilmente cuocendo la fesa di tacchino in padella con una deliziosa salsa al latte che rende la carne morbida e succosa.

advertisement
Difficoltà:
Bassa
Cottura:
Preparaz.:
Costo:
Medio/basso
Arrosto di tacchino al latte

L’arrosto di tacchino al latte è un secondo piatto dall’aspetto elaborato ma semplice da preparare che delizia i palati di tutti gli ospiti.

Il tacchino è una delle carni meno costosa, leggera e amata da tutti, proprio per questo spesso la inserisco nel menù della domenica quando a tavola ho qualche parente in più e con l’arrosto al latte faccio sempre una bella figura.

Materiali utilizzati

  • Spago da cucina
  • Tegame alto e capiente
  • Tagliere
advertisement

Ingredienti per 2 persone

❯ 300 gr di fesa di tacchino in un unico pezzo

❯ 1/2 litro di latte

❯ 1-2 cucchiaini di curry

❯ olio

❯ sale

❯ rosmarino

❯ salvia

❯ burro

Procedimento

Come fare l’arrosto di tacchino al latte

1. Per preparare l’arrosto al latte prendete un fesa di tacchino da 300 gr in un unico pezzo, quindi legatela con uno spago da cucina oppure chiedete al macellaio di mettere la fesa nella retina di spago.

2. Mettete il pezzo di tacchino in un tegame con un filo d’olio, una noce di burro, la salvia e il rosmarino e fatelo rosolare su tutta la superficie.

fesa di tacchino ricette

3. Dopo qualche minuto versate nel tegame mezzo litro di latte e un pizzico di sale.

come cucinare la fesa di tacchino

4. Lasciate cuocere il tacchino al latte per circa 45-50 minuti a fiamma bassa.

ricette di tacchino

5. Trascorso questo tempo togliete la fesa di tacchino. Aggiungete nel latte 1 o 2 cucchiaini di curry, mescolate e fate cuocere ancora per qualche minuto.

cucinare tacchino

advertisement

6. Spegnete il fuoco e rimettete la carne nel latte fin al momento di affettarla cosi si terrà calda e s’insaporirà al meglio.

arrosto tacchino al latte

7. Adagiate il roast beef al latte su un tagliere e affettatelo.

salsa al latte

8. Mettete in ogni piatto qualche fettina di arrosto e conditele con un po’ di salsina al latte e curry.

tacchino come cucinarlo

Stagione ideale

Questa ricetta di tacchino si adatta bene in ogni periodo dell’anno.

Conservazione

La fesa di tacchino al latte va mangiata subito dopo cotta, quando si raffredda la carne diventa dura e perde il sapore. L’arrosto al latte si conserva in frigo chiuso in un contenitore ermetico per al massimo 2-3 giorni oppure può essere congelato se è preparato con ingredienti freschi.

Il consiglio in più

La fesa di tacchino al latte può essere preparata la sera prima e poi cotta un’ora prima di servirla in tavola.

Idee e varianti

La ricetta della carne al latte si può fare anche con il vitello o il maiale.

Quale contorno abbinare

Le fettine di tacchino al latte si possono accompagnare con dell’insalata fresca e/o dei funghi champignon o anche a della zucca grigliata e insaporita con menta e aceto.

Dai un voto a questa ricetta
[Totale: 0 Media Voto: 0]
LEGGI ANCHE »
LASCIA UN COMMENTO »