advertisement

Crostata di ricotta

Pasta frolla, crema di ricotta e gocce di cioccolato fondente! Questi sono gli ingredienti per una crostata di ricotta golosa e irresistibile.

advertisement
Difficoltà:
Impegnativa
Cottura:
Preparaz.:
Costo:
Medio
Crostata di ricotta

La crostata di ricotta è un dolce molto semplice e goloso adatto per la merenda, per la colazione ma anche per intrattenere gli ospiti che sono in arrivo. La ricetta per la crostata di ricotta prevede un impasto di pasta frolla, una crema alla ricotta insaporita con scorzette d’arance, e per finire tante gocce di cioccolato fondete. È un dolce classico ottimo sia d’inverno che d’estate.

Di solito quando posso preparo la crostata con ricotta e cioccolato la sera prima cosi posso gustarla a colazione fresca di frigo. Nella ricetta che vi mostro,  ho chiuso il dolce completamente nella pasta frolla cosi da renderlo più compatto, volendo potete fare anche la classica crostata con le strisce di pasta frolla intrecciate.

advertisement

Ingredienti per 8 persone

❯ Per la crostata di ricotta occorre:

❯ 350 gr di farina

❯ 200 gr di burro

❯ 120 gr di zucchero a velo

❯ 2 tuorli

❯ la scorza di un limone

❯ Per il ripieno della torta di ricotta occorre:

❯ 500 gr di ricotta

❯ 150 gr di zucchero

❯ 40 gr di gocce di cioccolato fondente

❯ 2 tuorli

❯ la scorza di un’arancia

❯ un pizzico di cannella

Procedimento

Come fare la crostata di ricotta

1. Per preparare la crostate ricotta e cioccolato mettete la ricotta a scolare in un colino in modo da eliminare tutto il siero. Questa operazione va fatta almeno un’ora prima di iniziare a preparazione del dolce soprattutto se prendete la ricotta vaccina.

2. Mentre la ricotta si asciuga preparate la pasta frolla. In un mixer elettrico mettete insieme la farina e il burro freddo tagliato a tocchetti, frullate il tutto.

ricetta crostata

3. Versate il composto sabbioso di burro e farina in una ciotola o sul piano da lavoro, aggiungete lo zucchero a velo e con le mani mescolate formando la classica fontana con il buco al centro.

crostata ricotta e cioccolato

4. Aggiungete i due tuorli e la scorza del limone grattugiato e mescolate ancora fino a formare un panetto omogeneo e compatto.

ricotta ricette

5. Avvolgete il panetto nella pellicola trasparente, poggiatelo nella ciotola e lasciatelo riposare in frigo per 30 minuti. Intanto occupatevi del ripieno alla ricotta.

crostata con ricotta 1900

6. In una terrina versate insieme i due tuorli, lo zucchero, la scorza dell’arancia grattugiata, la ricotta e la cannella.

cottura crostata

torta di ricotta ricetta

7. Frullate il tutto per avere una crema liscia e spumosa e mettetela da parte.

ricetta crostata di ricotta

8. Riprendete la pasta frolla da frigo e dividetela in due parti: una il doppio dell’altra. Imburrate e infarinate lo stampo per la crostata.

come fare la crostata

9. Iniziamo preparando la base della torta con ricotta. Prendete il panetto più grande, mettetelo tra due fogli di carta da forno e stendetelo con un mattarello.

torta alla ricotta ricetta

10. Togliete uno dei due fogli, adagiate la pasta frolla nella tortiera e staccate anche l’altro foglio . Togliete l’impasto in più e bucherellate la superficie con una forchetta.

advertisement

crostata di ricotta e gocce di cioccolato

come si fa la crostata

11. Versate la crema alla ricotta e livellate la superficie.

come fare una crostata

12. Cospargete il dolce con le gocce di cioccolato fondente.

ricetta crostata ricotta e cioccolato

13. Infine coprite con il secondo panetto di pasta frolla e livellate la crostata di ricotta togliendo tutto l’impasto in eccesso (che potete utilizzare per preparare dei biscotti). Bucherellate la superficie del dolce di ricotta con una forchetta o un coltello.

ricette crostata ricotta e cioccolato

14. Infornate la torta di ricotta e gocce di cioccolato in forno preriscaldato a 175°C per 60 minuti. Appena cotta tirate la crostata fuori dal forno, lasciate raffreddare completamente e decoratela con zucchero a velo prima di servirla.

torta di ricotta e gocce di cioccolato

crostata cioccolato e ricotta

dolce di ricotta al forno

Stagione ideale

La crostata di ricotta e gocce di cioccolato si lascia mangiare sia con il caldo che con il freddo, infatti anche se è una torta cotta in forno, si apprezza soprattutto quando è fredda.

Conservazione

La crostata con la ricotta si può conservare in frigo per 3-4 giorni coperta da una pellicola trasparente.

Il consiglio in più

  • Se adagiando la pasta frolla nello stampo dovesse rompersi non preoccupatevi potete sempre rattoppare con pezzetti d’impasto, tanto dopo la cottura non si noteranno più.
  • La crostata si può preparare con ricotta di mucca o capra oppure se un ripieno dal sapore più inteso potete utilizzare la ricotta di pecora.
  • Se volete una crostata di ricotta più dolce aggiungete altri 20 gr di zucchero nell’impasto.

Idee e varianti

  • Una delle varianti più conosciute è la crostata con ricotta e marmellata dove quest’ultima viene messa al posto delle gocce di cioccolato.
  • Provate anche la crostata alla ricotta e cioccolato bianco tritato grossolanamente.
Dai un voto a questa ricetta
[Totale: 0 Media Voto: 0]
LEGGI ANCHE »
LASCIA UN COMMENTO »