Frittelle di zucchine

Resistere alle frittelle di zucchine non si può! Veloci e facili, possono essere servite sia per uno stuzzichino, come antipasto o come secondo piatto. Croccanti pallette di zucchine tenute insieme da uovo e farina, senza lievito. Che bontà!

Difficoltà:
Molto bassa
Cottura:
Preparaz.:
Costo:
Molto basso
Frittelle di zucchine

Le frittelle di zucchine fritte in padella sono un’altra prelibata ricetta da cucinare con le zucchine; si preparano velocemente e ancora più rapidamente spariscono perché sono super buone.

L’idea di questo antipasto mi è venuta guardando uno di quei video che circolano su facebook, un video veloce che in meno di un secondo mi spiegava come realizzare delle zucchine in pastella fritte o al forno. E cosi ho deciso di farle anche io e qui di seguito vi ho scritto la mia versione completa di foto passo passo.

Materiali utilizzati

  • Terrina
  • Padella
  • Schiumarola
  • Carta assorbente

Ingredienti per 2 persone

❯ 50 gr di farina

❯ 40 gr di parmigiano

❯ 2 zucchine

❯ un uovo

❯ sale

❯ pepe q.b.

❯ olio di semi

Procedimento

Come fare le frittelle di zucchine

1. Per preparare queste gustose e semplici zucchine in pastella, iniziate lavando e mondando le due zucchine, quindi tagliatele a rondelle più sottili che potete.

pastella per zucchine

2. Versate le rondelle di zucchine in una ciotola, aggiungete un pizzico di sale e mescolate il tutto. Lasciate riposare per almeno 30 minuti in modo da eliminare l’acqua di vegetazione in eccesso.

ricetta frittelle di zucchine

3. Trascorsa la mezz’ora strizzate le zucchine ed eliminate l’acqua. A questo punto aggiungete l’uovo, la farina, il parmigiano grattugiato e il pepe.

frittelle di zucchine ricetta

4. Mescolato il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo.

zucchine frittelle

5. Mettete una padella sul fuoco con abbondante olio per friggere.

zucchine in pastella ricetta

6. Aiutandovi con due cucchiai prendete un pò di composto e immergetelo nell’olio caldo formando una piccola frittella. Procedete cosi con tutto l’impasto. Dopo un minuto, girate le frittelle salate senza lievito, per farle cuocere anche dall’altro lato.

7. Quando le frittelle si saranno cotte poggiatele prima in un piatto con carta assorbente per togliere l’olio in eccesso.

zucchine con pastella

8. Ecco pronte le buonissime zucchine in pastella fritte.

come fare le frittelle salate

pastella di zucchine

Stagione ideale

Sempre.

Conservazione

Vi consiglio vivamente di mangiare le frittelle di zucchine in pastella, quando sono ancora calde e croccante.  Se volte potete conservare le frittelle in frigo chiuse in un contenitore ermetico.

Il consiglio in più

Per frittelle con zucchine croccanti e compatte ricordatevi di affettare molto sottile le zucchine.

Idee e varianti

  • Se desiderate aromatizzate le vostre frittelle di zucchine fritte aggiungendo delle erbe aromatiche nell’impasto.
  • Una variate da provare sono le frittelle patate e zucchine che si preparano aggiungendo nell’impasto una patata lessa schiacciata.

Quale contorno abbinare

Le frittelle di zucchina possono essere servite come antipasto o come secondo piatto accompagnato da rucola fresca.

Dai un voto a questa ricetta
[Totale: 0 Media Voto: 0]
LASCIA UN COMMENTO »