Gnocchi alla sorrentina

La ricetta passo passo degli gnocchi alla sorrentina al forno, con pomodoro, mozzarella, parmigiano e basilico. Un primo piatto da chiedere il bis.

Difficoltà:
Molto bassa
Cottura:
Preparaz.:
Costo:
Molto basso
Gnocchi alla sorrentina

Gli gnocchi alla sorrentina è il primo piatto che mi piace di più in assoluto. Gnocchi al forno tuffati in un sugo di pomodoro pieno di mozzarella filante e parmigiano a volontà. Lo adoro! Di sicuro è la ricetta più amata anche dai bambini.

Gli gnocchi alla sorrentina è uno dei piatti Campani più conosciuti al mondo, infatti si chiamano così perché prendono il nome dalla città di Sorrento che si trova in provincia di Napoli.  Nella ricetta dei gnocchetti alla sorrentina ci sono i colori del mediterraneo, dell’Italia e delle ricette di tradizioni: il rosso del pomodoro, il bianco della mozzarella e il verde del basilico fresco.

Materiali utilizzati

  • 2 Pentole
  • Pirofila

Ingredienti per 10 persone

❯ Per il sugo occorre:

❯ 1 l di passata di pomodoro

❯ uno spicchio d’aglio

❯ una manciata di foglie di basilico

❯ olio d’oliva q.b.

❯ sale q.b.

❯ Per preparare gli gnocchi occorre:

❯ 1 kg di patate rosse

❯ 300 gr di farina

❯ 1 uovo

❯ semola q.b.

❯ sale q.b.

❯ Oppure:

❯ 1 kg di gnocchi

❯ Per condire occorre:

❯ 400 gr di mozzarella o provola

❯ 40 gr di parmigiano grattugiato

Procedimento

Come fare gli gnocchi alla sorrentina

1. Per preparare gli gnocchi al forno alla sorrentina, prendete la mozzarella o la provola tagliatela a cubetti e mettetela da parte.

gnocchi napoletana

2. In una pentola mettete tutti gli ingredienti che occorrono per preparare il sugo e lasciate cuocere per un 20 minuti.

3. Se avete tempo potete realizzare gli gnocchi fatti in casa, altrimenti utilizzate quelli già pronti.

4. Una volta preparati gli gnocchi lessateli in una pentola con abbondante acqua salata. Dopo al massimo due minuti, scolateli e poneteli in una scolapasta.

gnocchi pomodoro e mozzarella

5. Versate un mestolo di sugo nella pirofila, poi versate tutti gli gnocchi.

gnocchi pomodoro

6. Coprite con tutto il sugo.

come cuocere gli gnocchi

7. E infine decorate con la mozzarella, il parmigiano.

piatto di gnocchi

8. Fate gratinare gli gnocchi in forno a 200° per 5 minuti con la funzione grill.

9. Ultimata la ricetta adagiando qualche foglia di basilico fresco. Servite gli gnocchi alla sorrentina ben caldi.

gnocchetti sorrentina

gnocchi alla napoletana

Stagione ideale

Gli gnocchi alla sorrentina sono sempre ben accetti.

Conservazione

Gli gnocchi di patate alla sorrentina si possono conservare in frigo per 2-3 giorni. Se tutti gli ingredienti sono freschi gli gnocchi al sugo si possono anche congelare in monoporzioni, cosi da riscaldarle al momento in forno al microonde.

Il consiglio in più

  • Per gnocchi cremosi utilizzate le patate rosse e lavoratele poco e quando sono ancora calde.
  • Gli gnocchi sono cotti quando salgono a galla.

Idee e varianti

  • Una variante sono gli gnocchi al tegamino: in pratica la stessa ricetta viene cotta in forno in tegami di terracotta.
  • Per gli vuole gustarsi questa ricetta ma per un motivo o per un altro non vuole accendere il forno, può provare a preparare gli gnocchi alla sorrentina in padella.
Dai un voto a questa ricetta
[Totale: 0 Media Voto: 0]
LASCIA UN COMMENTO »