advertisement

Gnocchi di zucca

Morbidi e saporiti, gli gnocchi di zucca si lasciano mangiare volentieri. Un condimento leggero e delicato per apprezzare al meglio dei gnocchi fatti in casa con zucca. Ecco la ricetta passo passo.

advertisement
Difficoltà:
Bassa
Cottura:
Preparaz.:
Costo:
Basso
Gnocchi di zucca

Gli gnocchi di zucca senza patate sono un primo piatto autunnale dal sapore invitante molto conosciuto in tutta Italia. Gli gnocchetti senza patate sono morbidi e gustosi, facili da preparare e conservare anche per qualche giorno.

Amo la zucca e in cantina ne ho sempre una scorta. Sono sempre alla ricerca di ricette con zucca ma ad essere sincera non avevo mai provato gli gnocchi di zucca; il mio primo incontro è stata quest’estate quando sono andata a cena al ristorante per un ricorrenza importante. Lì gli gnocchi di zucca senza patate mi furomo presentati con un condimento di burro e salvia; a casa li ho preparati per la famiglia con un salsina di burro e pecorino.

Ora che ho scoperto quanto sono deliziosi gli gnocchi di zucca voglio rimediare preparandoli spesso.

LEGGI ANCHE: Torta alla zucca

Materiali utilizzati

  • Mixer o passaverdure
  • Ciotola
  • Tagliere riga
  • Padella antiaderente
  • Schiumarola
  • Pentola
advertisement

Ingredienti per 4 persone

❯ Per gli gnocchi di zucca occorre

❯ 300 gr di zucca

❯ 400 gr di farina

❯ sale q.b.

❯ Per il condimento degli gnocchi occorre

❯ 300 gr di pecorino

❯ una noce di burro

❯ pepe q.b.

Procedimento

Come cucinare gli gnocchi di zucca

1. Per preparare gli gnocchi senza patate con la zucca iniziate pulendo al zucca, eliminando semi e filamenti e tagliandola a tocchetti grossolani.

gnocchi di zucca

2. Cuocete la zucca a vapore o in forno per 10-15 minuti fino a renderla morbida.

gnocchi zucca

3. A fine cottura lasciate raffreddare leggermente la zucca quindi riducetela in purea con un mixer o un passaverdura.

gnocchi condimento

4. Passate ora a realizzare gli gnocchi alla zucca. In una ciotola o su un piano pulito versate la purea di zucca, la farina setacciata e il pizzico di sale. Lavorate l’impasto con le mani fino a formare una palla compatta.

cucinare zucca

gnocchi di zucca

5. Con l’impasto per gli gnocchi formate tanti salsicciotti lunghi dallo spessore di 1-1,5 cm.

gnocchetti di zucca

6. Man mano che modellate i filoncini con le mani tagliateli in pezzettini di un centimetro e mezzo.

condimento per gnocchi di zucca

gnocchi fatti in casa senza patate

7. Passate gli gnocchi con la zucca su un tagliere riga per creare le righe. In alternativa potreste usare i lembi di una forchetta.

ricetta gnocchi zucca

8. Adagiate gli gnocchi con zucca su un canovaccio pulito e infarinato, distanziandoli l’uno dall’altro.

gnocchi senza patate ricetta

9. Nel frattempo preparate il condimento per gnocchi: in una padella antiaderente fate sciogliere il burro con il formaggio e un po’ di pepe. Mescolate con un cucchiaio di legno.

ricetta gnocchi alla zucca

gnocchetti senza patate

10. Mettete sul fuoco una pentola con dell’acqua salata, appena viene a bollore calateli gli gnocchi di zucca; non appena saliranno a galla prendeteli con una schiumarola e metteteli in padella con il condimento.

advertisement


11. Lasciate mantecare gli gnocchi per un altro minuto a fuoco basso. Mescolate con un cucchiaio di legno.

gnocchi zucca senza patate

12. Servite gli gnocchi di zucca ancora caldi aggiungendo dell’altro pecorino grattugiato e del pepe a piacere.

condimento gnocchi di zucca

gnocchetti alla zucca

gnocchi di zucca al forno

Stagione ideale

Gli gnocchi alla zucca senza uova  si mangiano prevalentemente in autunno.

Conservazione

Gli gnocchi di zucca possono essere conservati in frigo e consumati in 1-2 giorni. Per congelare gli gnocchi conserviamoli in sacchetti da freezer dopo averli raffreddati e unti di oli di semi.

Il consiglio in più

Visto che il nemico principale degli gnocchi è l’acqua occorre una zucca dalla polpa asciutta. Le migliori zucche sono: Occorre una zucca dalla polpa asciutta la zucca violina, la butternut, la zucca ferrarese, la zucca di Mantova o quella di Chioggia.

Idee e varianti

Per delle varianti più gustose provate gli gnocchi alla zucca e ricotta e gnocchi zucca con taleggio.

advertisement
Dai un voto a questa ricetta
[Totale: 0 Media Voto: 0]