advertisement

Insalata di farro e zucchine

Avete mai assaggiato il farro? Provate a realizzare questa gustosa insalata di farro e zucchine: è una delizia!

advertisement
Difficoltà:
Bassa
Cottura:
Preparaz.:
Costo:
Basso
Insalata di farro e zucchine

Se cerchi spunti e idee su come cucinare il farro, uno dei cereali più antichi tanto che gli studiosi ritengono fosse coltivato sin dal neolitico, sei nel posto giusto. Esso è ricco di elementi nutritivi e oggi ti mostriamo come preparare una gustosa insalata di farro e zucchine, uno dei modi più gustosi per mangiare il farro; il piatto si adatta bene all’estate perché rinfrescante e leggero. Ecco come prepararla in pochi minuti.

Materiali utilizzati

  • Pentola;
  • Padella o piastra;
  • Insalatiera;
  • Snocciolatore.
advertisement

Ingredienti per 2 persone

❯ 200 gr di farro

❯ 70 gr di pomodori ciliegia

❯ 1 zucchina

❯ 2 spicchi d'aglio tritati

❯ buccia grattugiata di un limone

❯ 5 o 6 olive nere di Gaeta denocciolate

❯ basilico fresco

❯ olio extravergine di oliva

❯ sale q.b.

❯ pepe a piacere

Procedimento

Come preparare l’insalata di farro fredda

1. Iniziate a preparare il farro con discreto tempo d’anticipo: lasciatelo in ammollo per circa 2 ore e cucinatelo in abbondante acqua fredda per 45 minuti. Quando è pronto, mettetelo a scolare e lasciatelo raffreddare.

insalata di farro

2. Mentre attendete che il farro si raffreddi, tagliate la zucchina a listarelle e passatele alla piastra o in padella senza olio.

ricette con farro

3. Snocciolate le olive nere e mettetele da parte per l’insalata di farro fredda.

ricette con il farro

4. Pulite i pomodori, lavateli, tagliateli a pezzi e aggiungeteli alle zucchine insieme a qualche foglia di basilico fresco e l’aglio tritato.

advertisement

insalata di farro fredda5. In una bella ciotola capiente versate ora il farro freddo e tutti gli ingredienti che compongono l’insalata. Aggiustate di sale e olio e aggiungete qualche goccia di limone. Ecco che la vostra nutriente insalata di farro è pronta per essere servita in tavola o gustata per una gita fuori porta.

insalata di farro

Stagione ideale

Il periodo migliore per mangiare un bel piatto d’insalata fredda di farro è sicuramente d’estate o primavera.

Conservazione

L’insalata di farro come l’insalata di riso o di pasta si può conservare in frigo in un recipiente coperto. Se non dovete mangiarlo subito vi consigliamo di conservare il farro cotto separato dagli altri ingredienti per poi condirlo in un secondo momento, in questo modo non si alterano i vari sapori sopratutto l’acido del pomodoro.

I consigli in più

  • Per un’insalata più ricca potete aggiungere un fiocco di maionese come condimento.
  • Oltre alle zucchine potete aggiungere anche delle melanzane a funghetto.

Idee e varianti

Anziché preparare le zucchine sulla piastra potete procedere in questo modo:

  1. In una padella antiaderente abbastanza ampia preparate un soffritto con l’olio extravergine di oliva, la buccia grattugiata del limone e i 2 spicchi d’aglio tritati: quando l’aglio inizia a rosolarsi, versatevi all’interno la zucchina e mescolate per far insaporire tutti gli ingredienti.
  2. Quando la zucchina si è ammorbidita, aggiungete il farro avendo ugualmente cura di mescolare per far amalgamare bene gli ingredienti durante la cottura.
  3. Lasciate insaporire il farro e poco prima di spegnere il gas, aggiungete i pomodori secchi e le olive nere.
  4. Lasciate cucinare l’insalata di farro ancora per qualche minuto: quando è pronta, assaggiatela e aggiustatela eventualmente di sale e pepe.
  5. Servitela tiepida o, se lo preferite, fredda: l’insalata di farro, infatti, gustosa in entrambi i casi.

Video correlato

Dai un voto a questa ricetta
[Totale: 6 Media Voto: 4.7]
LEGGI ANCHE »
LASCIA UN COMMENTO »