Involtini di tacchino

Involtini. Già la parola mette appetito. Ecco la ricetta degli involtini di tacchino ripieni, veloce, facile e buona.

Difficoltà:
Molto bassa
Cottura:
Preparaz.:
Costo:
Basso
Involtini di tacchino

Quando la famiglia reclama la cena ma il frigo implora pietà, preparo gli involtini di tacchino ripieni, veloci, facili ma soprattutto buoni. Per la farcitura mi adatto con quello che è in casa, tanto qualunque cosa ci metto vengono sempre buoni.

In questa ricetta, per preparare questo secondo piatto a base di carne, ho utilizzato un ripieno composto da: capocollo, mozzarella e asparagi. Che delizia!

Materiali utilizzati

  • Stuzzicadenti
  • Padella
  • Batticarne

Ingredienti per 2 persone

❯ 4 fette di tacchino

❯ 100 gr di capocollo

❯ 100 gr di mozzarella

❯ 50 gr di asparagi

❯ olio d’oliva

❯ una cipolla

❯ ½ bicchiere di vino rosso

❯ sale q.b.

Procedimento

Come fare gli involtini di tacchino

1. Per preparare gli involtini di tacchino ripieno iniziate sbollentando gli asparagi o cucinandoli a vapore.

2. Battete ogni fetta di carne con il batticarne in modo d’assottigliarla. In ogni fettina di tacchino mettete un po’ di capocollo, qualche asparago a pezzetti e un po’ di formaggio.

involtini ripieni

3. Chiudete gli involtini fermandolo con qualche stuzzicadenti.

involtini di tacchino ricette

4. In una padella preparate un soffritto con un filo d’olio d’oliva e la cipolla tritata.

5. Versate gli involtini in padella e sfumate con mezzo bicchiere di vino. In questo modo si formerà una bella cremina di cipolla ideale per fare la scarpetta.

ricetta involtini di tacchino

involtino di tacchino

6. Lasciate cuocere per un 20 minuti circa. Gli involtini di tacchino ripieni sono pronti per essere mangiati.

 

Stagione ideale

Sempre.

Conservazione

Consiglio di mangiare gli involtini di carne quando sono ancora caldi. In alternativa, se tutti gli ingredienti sono freschi, gli involtini si possono congelare crudi.

Il consiglio in più

Se avete comprato delle fette di tacchino in più potete cucinare un bel polpettone di tacchino con spinaci.

Quale contorno abbinare

Portateli gli involtini di tacchino ripieni a tavola, accompagnati da un’insalata fresca con carote e pomodorini. Oppure, cuocete delle patate nel forno ed insaporitele con del rosmarino.

Idee e varianti

Gli involtini di fesa di tacchino si possono farcire praticamente con tutto, per esempio:

  • Formaggio e speck
  • Macinato di salsiccia e peperoni
Dai un voto a questa ricetta
[Totale: 0 Media Voto: 0]
LASCIA UN COMMENTO »