advertisement

Mozzarella in carrozza light

Mozzarella in carrozza light: ecco come cucinare la mozzarella in carrozza in modo leggero e senza grassi.

advertisement
Difficoltà:
Molto bassa
Cottura:
Preparaz.:
Costo:
Molto basso
Mozzarella in carrozza light

La mozzarella in carrozza light è la ricetta perfetta per chi è a dieta o vuole mantenersi leggero senza rinunciare alla bontà della mozzarella in carrozza. Preparare la mozzarella in carrozza alla piastra o grigliata dimezza le calorie senza ridurre il gusto.

Materiali utilizzati

  • Piastra
  • Ciotola
  • Carta assorbente
advertisement

Ingredienti per 4 persone

❯ 12 fette di pancarré

❯ 1 uovo

❯ mezzo bicchiere di latte parzialmente scremato

❯ 350 gr di fior di latte

❯ sale q.b.

Procedimento

Come fare la mozzarella in carrozza light

1. Per preparare la ricetta della mozzarella in carrozza light tagliate il fiordilatte in sei fette cosi da ottenere sei porzioni di pancarrè in carrozza.

mozzarella in carrozza light

2. In una ciotola sbattete l’uovo con il sale quindi aggiungete anche il latte e mescolate il tutto.

3. Mettete le sei fette di fiordilatte su le sei fette di pancarrè e coprite con le restanti fette.

mozzarella in carrozza al forno

4. Passate i sandwich con la mozzarella nell’uovo sbattuto. Bagnate le fette su tutti i lati velocemente prima che s’inzuppino troppo.

pancarrè in carrozza

advertisement

5. Passate sulla piastra antiaderente un tovagliolo imbevuto d’olio, quindi attendete che si riscaldi.

come cucinare la mozzarella

6. Cuocete mozzarella in carrozza very light 2 minuti circa per entrambi i lati a temperatura media.

come si fa la mozzarella in carrozza

7. È giunto il momento di gustare delle buonissime mozzarella in carrozza light cotte alla piastra.

mozzarella in carrozza light

Stagione ideale

Sempre.

Conservazione

Meglio mangiarle calde appena tostate.

Il consiglio in più

Attenzione a non bagnare troppo le fette di pancarrè nell’uovo.

Dai un voto a questa ricetta
[Totale: 1 Media Voto: 5]
LEGGI ANCHE »
LASCIA UN COMMENTO »