advertisement

Pasticcio di pasta

Condite gli spaghetti con besciamella e sugo leggero, stendete metà della pasta in una pirofila e copritela con fette di pomodoro e di parmigiano, un secondo strato di pasta e mettete in forno: il pasticcio di pasta è pronto per essere servito.

advertisement
Difficoltà:
Media
Cottura:
Preparaz.:
Costo:
Medio/basso
Pasticcio di pasta

Il pasticcio di pasta al forno è il classico primo piatto della domenica e in tutte quelle occasioni in cui si hanno ospiti a casa e poco tempo per cucinare un intero menù. Questa pasta con besciamella e pomodori si prepara in poco tempo, non richiede molto impegno e soddisfa tutta la famiglia,  l’ideale per chi desidera anticiparsi con i tempi e preparare tutto qualche ora prima o anche la sera, poi al momento opportuno basta mettere tutto in forno a 180°C per 20 minuti e servire in tavola. Nella ricetta che segue ho usato come formato di pasta gli spaghetti, ma si può usare il formato che più si desidera.

Materiali utilizzati

  • Padella
  • Pentolino per la besciamella
  • Pentola per cuocere gli spaghetti
  • Pirofila da forno
advertisement

Ingredienti per 6 persone

❯ 500 gr di passata di pomodoro o pelati

❯ 400 gr di spaghetti

❯ 150 gr di burro

❯ ½ litro di latte

❯ 2 cucchiai di olio

❯ 2 cucchiai di farina

❯ 2 grossi pomodori da insalata

❯ una cipolla

❯ 1 spicchio d'aglio

❯ 1 mazzetto di basilico

❯ parmigiano

❯ sale

❯ pepe

Procedimento

Come preparare il pasticcio di pasta

1. Iniziate facendo soffriggere la cipolla e l’aglio, ben tritati con 50 gr di burro e l’olio; quindi aggiungete i pomodori, immersi prima in acqua bollente, privati della buccia e dei semi e spappolati con la forchetta.

 

pasticcio-di-pasta-022. Insaporite con il basilico tritato, sale e pepe: lasciate cuocere per 40 minuti a fiamma moderata.

 

pasticcio-di-pasta-033. Fate sciogliere 50 gr di burro in una casseruola, incorporatevi la farina, sempre mescolando per evitare grumi, poi diluitela con il latte caldo, salate, pepate e lasciate cuocere per circa 10 minuti, senza smettere di girare. Cercate di preparare una besciamella leggera, abbastanza liquida da potersi amalgamare con la pasta e il sugo di pomodoro.

 

pasticcio-di-pasta-044. Fate lessare gli spaghetti in abbondante acqua salata, quindi scolateli e conditeli con la salsa e la besciamella. Mescolate bene il pasticcio di pasta con un cucchiaio di legno o una forchetta.

5. Imburrate una pirofila; stendetevi metà degli spaghetti e copriteli con un pomodoro crudo, tagliato a fette e privato dei semi

 

pasticcio-di-pasta-05

advertisement

pasticcio-di-pasta-066. Salate, e poi versate un secondo strato di pasticcio di pasta e su questo mettete l’altro pomodoro tagliato a fette. Cospargete ogni strato di abbondante parmigiano grattugiato e di fiocchetti di burro.

 

pasticcio-di-pasta-077. Introducete in forno caldo, a gratinare, a 180°C per 20 minuti, poi lasciate riposare in forno spento per 10 minuti cosi diventa più compatto. Il pasticcio di pasta al forno è ottimo sia tiepido che freddo.

 

pasticcio-di-pasta-08

pasticcio-di-pasta-09

Il consiglio in più

Con il pasticcio di pasta al forno si va sul sicuro, piace a tutti ed arricchendolo di salumi e formaggio può essere considerato un piatto unico.

Dai un voto a questa ricetta
[Totale: 1 Media Voto: 5]
LEGGI ANCHE »
LASCIA UN COMMENTO »