advertisement

Pesto alla siciliana

Pesto alla siciliana per un primo piatto veloce e fresco. Una manciata di basilico, pomodori ramati, ricotta, pinoli e olio evo questi gli ingredienti della ricetta originale del pesto rosso.

advertisement
Difficoltà:
Molto bassa
Cottura:
Preparaz.:
Costo:
Molto basso
Pesto alla siciliana

Il pesto alla siciliana è l’alternativa altrettanto buona del classico pesto alla genovese; una salsa rossa adatta per condire primi piatti ma anche per preparare sfiziose ricette con le bruschette.

La ricetta del pesto alla siciliana racchiude tutti i sapori e le tradizioni di questa bellissima isola, nei suoi ingredienti ritroviamo i profumi del mediterraneo e dell’estate; pomodori, ricotta, pinoli e basilico si unisco insieme per creare una salsa rosa deliziosa. Il pesto rosso siciliano è una ricetta che si prepara velocemente senza cottura perfetta nelle giornate quando mettersi ai fornelli è una vera impresa.  Per preparare il pesto siciliano basta frulla insieme tutti gli ingredienti  e aggiungere la ricotta; si ottiene così un condimento veloce perfetto per chi ha poco tempo per stare in cucina.

Come ogni ricetta regionale anche questa ha varie versioni la più famosa è il pesto alla trapanese; gli unici ingredienti che restano invariati sono i pomodori e la ricotta.

Materiali utilizzati

  • Emulsionatore a immersione
advertisement

Ingredienti per 4 persone

❯ 300 gr di pomodori ramati

❯ 120 gr di ricotta

❯ 50 gr di parmigiano

❯ 50 ml di olio d’oliva

❯ 25 gr di pinoli

❯ 5-6 foglie di basilico fresco

❯ uno spicchio d’aglio

❯ un pizzico di sale

Procedimento

Come fare il pesto alla siciliana

1. Per preparare il pesto rosso siciliano lavate e pulite con cura i pomodori poi tagliateli in due parti ed eliminate i semi e l’acqua di vegetazione.

pesto siciliana

2. Mettete insieme ai pomodori anche l’aglio pulito, i pinoli, il basilico lavato e l’olio d’oliva.

ricetta pesto rosso

3. Frullate il pesto siciliano aggiungendo un pizzico di sale. Se necessario versate un altro po’ d’olio.

ricetta pesto siciliano

4. Appena il pesto sarà della consistenza giusta unite anche la ricotta e amalgamate con un cucchiaio.

pesto alla siciliana ingredienti

5. Conservate il pesto rosso siciliano in ciotole o barattoli di vetro con tappo.

pesto alla siciliana ricetta originale

advertisement

6. Ecco che il pesto alla siciliana è pronto per essere utilizzato per condire la pasta o per preparare altre gustose ricette.

pesto rosa

ricetta del pesto alla siciliana

Pasta di abbinamento ideale

Per pasta al pesto siciliano sono ottimi sia formati lunghi come spaghetti o linguine ma anche formati medi come fusilli, pennette e farfalle.

pasta pesto siciliano

Preparazione pesto siciliano con pasta integrale

Stagione ideale

Il periodo giusto per preparare la pasta con pesto alla siciliana è da Maggio a Settembre quando pomodori e basilico sono freschi.

Conservazione

Se non lo consumate subito il pesto rosso alla siciliana può essere conservato in frigo per 1-2 giorni chiuso in contenitori ermetici. Il pesto può essere anche congelato in contenitori appositi.

Il consiglio in più

Con il mixer ad immersione otterrete un pesto tritato ma con pezzetti più visibili; per un effetto più cremoso potete utilizzare il frullatore.

Idee e varianti

  • La variante più conosciuta è pesto alla siciliana con mandorle in sostituzione dei pinoli.
  • Questa deliziosa crema con pomodori e ricotta è ottima per condire le bruschette.
Dai un voto a questa ricetta
[Totale: 0 Media Voto: 0]
LEGGI ANCHE »
LASCIA UN COMMENTO »