advertisement

Pizzette montanare

La ricetta origina delle pizzette montanare preparate con ingredienti semplici come i pomodori San. Marzano.

advertisement
Difficoltà:
Bassa
Cottura:
Preparaz.:
Costo:
Basso
Pizzette montanare

Le pizzette montanare sono deliziose pizze fritte condite con pomodoro, mozzarella, parmigiano e profumate con basilico fresco. La pizzetta fritta napoletana e il calzone fritto sono due ricette rustiche che potete gustare in tutti i vicoli di Napoli, dove è nata l’arte della lievitazione e in particolare della pizza; con un impasto ben lievitata si preparano tante pizzette napoletane monoporzioni che vengono condite con prodotti semplici e genuini di origine partenopea.

LEGGI ANCHE: Pizza fritta

Materiali utilizzati

  • Pentolino
  • Padella per friggere
  • Schiumarola
  • Carta assorbente da cucina
advertisement

Ingredienti per 4 persone

❯ Per l’impasto per pizza occorre

❯ 300 gr di farina

❯ 195 gr di acqua tiepida

❯ 10 gr lievito di birra

❯ 1 cucchiaio d’olio extravergine

❯ 1 cucchiaino scarso di zucchero

❯ sale qb

❯ olio per friggere

❯ Per farcire le montanare occorre

❯ 200 gr di mozzarella o fiordilatte

❯ passata di pomodoro San. Marzano

❯ parmigiano grattugiato

❯ basilico

❯ olio

❯ aglio

❯ sale qb

Procedimento

Come fare le pizzette montanare

1. Per preparare le pizze fritte iniziate realizzando l’impasto per pizza. In un bicchiere con acqua tiepida sciogliete il lievito di birra mescolando con un cucchiaino.

2. Su un piano da lavoro pulito versate la farina, fate un buco al centro e aggiungete tutti gli altri ingredienti: acqua tiepida, olio, zucchero e sale. Lavorate l’impasto fino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo; potete impastare a mano oppure utilizzando una planetaria.

pizzetta ricetta

3. Lasciate riposare l’impasto per pizza fritta per almeno 60 minuti.

pizza fritta napoli

4. Quindi, riprendete l’impasto, formate delle palline monoporzioni e lasciatele riposare sotto un panno per almeno 60 minuti. Con la dose indicata dovreste ottenere 5-6 montanare.

pizzetta montanara

5. Mentre l’impasto è in lievitazione prendete un pentolino e preparate il sugo per condire le montanara. Cuocete la passata di pomodoro con un filo d’olio e un pizzico di sale per 15 minuti senza coperchio

advertisement


6. Una volta che l’impasto è lievitato stendete le palline con le mani in modo da formare delle pizzette rotonde.

ricetta montanare

7. In una padella con olio bollente friggete le pizzette montanare un minuto per lato quindi alzatele con una schiumarola e poggiatele in un piatto con carta assorbente per togliere l’olio in eccesso.

8. Quando avete cotto tutte le montanare ponetele in un vassoio e conditele con il sugo di pomodoro ancora caldo, la mozzarella tritata e una spolverata di parmigiano.

pizze fritte morbide

9. A contatto con il calore delle pizzelle napoletane la mozzarella e il parmigiano si scioglieranno rapidamente; aggiungete subito del basilico spezzato e portate in tavola le vostre meravigliose pizzette montanare.

pizzelle napoletane fritte

montanara

Stagione ideale

Sempre.

Conservazione

Le pizzette montanare vanno mangiate subito o congelate crude.

Idee e varianti

  • La pizzetta fritta si può preparare mignon per feste e buffet oppure in un formato più grande.
advertisement
Dai un voto a questa ricetta
[Totale: 1 Media Voto: 5]