advertisement

Ratatouille

La ratatouille è una ricetta estiva ma anche invernale, leggera ma anche gustosa, vegetariana e assolutamente dietetica. Ecco la ricetta originale della ratatouille francese.

Difficoltà:
Molto bassa
Cottura:
Preparaz.:
Costo:
Molto basso
Ratatouille

La ratatouille è un contorno originario della Francia, nello specifico di Nizza dove viene chiamata appunto ratatouille niçoise; un po’ come la nostra caponata italiana. Si tratta di un mix di ortaggi cotti in padella da servire come contorno accompagnati da riso, carne e pesce.

La ratatouille è una ricetta che ho sempre mangiato fin da piccola, quando a preparala era la mia nonna che simpaticamente, la chiamava “bobba”, visto che si mettevano in pentola tutti gli ortaggi trovati in campagna.

Materiali utilizzati

  • Casseruola

Ingredienti per 4 persone

❯ 8-10 pomodori perini

❯ 3 zucchine medie

❯ un peperone giallo

❯ una melanzana lunga

❯ una cipolla bianca o rossa

❯ uno spicchio d’aglio

❯ olio di oliva q.b.

❯ timo q.b.

❯ basilico q.b

❯ sale q.b.

Procedimento

advertisement

Come fare la ratatouille

1. Per preparare la ricetta della vera ratatouille iniziate pulendo tutte le verdure, poi tagliate il peperone eliminando il picciolo e i semi interni, quindi tagliatelo a fettine.

ratatouille verdure

2. Pulite anche le zucchine togliendo le estremità e tagliandole a rondelle doppie mezzo centimetro.

peperoni zucchine melanzane

3. Tagliate anche la melanzana a rondelle.

melanzane zucchine peperoni in padella

4. Pulite e tagliate i pomodori a fette. Fate la stessa cosa anche con la cipolla. Infine tritate l’aglio, spezzate il basilico e il timo.

ricette ratatouille

5. A questo punto potete creare la vostra ratatouille. Versate un filo d’olio e l’agli in padella e disponete tutti gli ortaggi alternandoli tra loro.

ratatouille ingredienti

advertisement

6. Quando avete finito la composizione ultimate con le erbe aromatiche e il sale.

verdure ratatouille

7. Cucinate la ratatouille con coperchio e fiamma bassa, fino a quando non sarà tutto cotto.

melanzane zucchine peperoni

8. Ora potete servire la vostra bella e colorata ratatouille.

ricetta ratatouille

ratatouille ricetta originale

Stagione ideale

La ratatouille si prepara soprattutto in estate quando l’orto è ricco di zucchine, melanzane e peperoni.

Conservazione

La ratatouille si può conservare in frigo per 2 o 3 giorni. Si sconsiglia la congelazione.

Il consiglio in più

  • Potete sostituire o aggiungere peperoni rossi, gialli e/o verdi per una peperonata ancora più colorata.
  • Il giorno dopo la ratatouille è ancora più buona.
  • La vera ratatouille si prepara solo con olio extra vergine d’oliva.

Idee e varianti

Invece di tagliare tutto a rondelle potete tagliare a cubetti e mescolare tutto.

Cosa abbinare

La ratatouille si abbina benissimo a riso, patate, carne e pesce.

Curiosità sulla ratatouille

La parola “ratatouille “ rievoca il gesto di rimestare le verdure.

advertisement
Dai un voto a questa ricetta
[Totale: 0 Media Voto: 0]
LASCIA UN COMMENTO »