advertisement

Tagliatelle alla barbabietola

Voi preparare un piatto di tagliatelle vegetariane ma non sai da che dove partire? Ti basta una barbabietola per preparare delle tagliatelle alla barbabietola colorare e gustose. Basta un condimento semplice e il primo piatto è servito.

advertisement
Difficoltà:
Media
Cottura:
Preparaz.:
Costo:
Medio
Tagliatelle alla barbabietola

Quando il sole è alto nel cielo che sia primavera o inverno, mi viene voglia di preparare qualcosa di colorato ma anche di gustoso. Questa volta ho realizzato le tagliatelle alla barbabietola: un primo piatto con pasta fuxia fatta in casa dove il colore vivace tra il rosso e il rosa è dato dalla barbabietola.

Mente preparavo questa colorata pasta fatta in casa pensavo a  sughi per tagliatelle adatti ad esaltare il piatto; alla fine ho scelto un sugo bianco fatto con cipolla, speck e panna. Prima di servirlo in tavola ho guarnito ogni piatto di tagliatelle fresche con  noci a pezzetti.

LEGGI ANCHE: Tagliatelle all’uovo

Materiali utilizzati

  • Minipimer
  • Ciotola
  • Macchina per la pasta
  • Pentola
  • Scolapasta
advertisement

Ingredienti per 4 persone

❯ 150 gr di farina 00

❯ 100 gr di barbabietole precotte

❯ olio extravergine d'oliva q.b

❯ semola q.b.

❯ sale fino q.b.

Procedimento

Come fare le tagliatelle alla barbabietola

1. Per preparare la pasta fresca con barbabietole rosse iniziate lavandole e tagliandole a pezzi, quindi mettetele in un minipimer e frullate per ottenere una polpa omogenea.

pasta con barbabietole rosse

pasta barbabietola rossa

2. In una ciotola versate la farina setacciata e  unite anche la purea di barbabietola.

barbabietole rosse ricette pasta

3. Per preparare la pasta fresca rossa aggiungete anche un filo d’olio e un pizzico di sale.

rape rosse ricette

4. Con le mani impastate fino ad ottenere un panetto liscio ed elastico. Se l’impasto dovesse essere troppo appiccicoso aggiungere un po’ di farina e amalgamate ancora.

barbabietola rossa ricette

5. Conservate l’impasto alla barbabietola rossa in un luogo asciutto e lasciatelo riposare per almeno mezz’ora.

6. Trascorso il tempo di riposo dividete il panetto in due parti uguali e procedete a tirare la sfoglia con la macchina per fare la pasta.

ricetta con barbabietole

ricette con rape rosse

7. Mano mano dividete le sfoglie e assottigliatele fino al penultimo spessore della macchina.

ricette barbabietola rossa

8. Prendere l’ apposito pezzo della sfogliatrice per ricavare le tagliatelle e procedete delicatamente. Lasciate seccare la pasta con barbabietole rosse per una decina di minuti prima di cuocerle.

ricette con barbabietola rossa

ricette barbabietole rosse

9. A questo punto portate a bollore una pentola con acqua e calate le tagliatelle alla barbabietola e appena cotta scolate. Per questa ricetta ho preparato un sugo per tagliatelle fatto con cipolla, speck e panna; prima di servirlo in tavola ho guarnito ogni piatto con noci a pezzetti.

ricetta barbabietola rossa

come cucinare le barbabietole rosse

ricetta con barbabietola rossa

Stagione ideale

Le tagliatelle rosse preparate con rape rosse è un primo piatto consigliato tutto l’anno.

Conservazione

Se avete cucinato le tagliatelle alla barbabietola meglio mangiarle subito appena cotte. Se avete tagliatelle rosse crude potete congelarle in questo modo: mettete le tagliatele a nido distanziati tra loro in piattini e congelateli; dopo due ore potete riporre i nidi di tagliatelle in bustine per congelare e riporre di nuovo nel congelatore.

Il consiglio in più

  • Quando tirate la sfoglia se la pasta dovesse essere appiccicosa aggiungete un po’ di semola rimacinata.
  • Si consiglia di aggiungere un paio di cucchiai di aceto o succo di limone all’acqua di cottura, per evitare che la pasta sbiadisca troppo di colore mentre cuoce.
  • Consumate le barbabietole rossa perché oltre a mettere allegria per il loro colore acceso hanno tante buone proprietà per il nostro corpo.
advertisement
Dai un voto a questa ricetta
[Totale: 1 Media Voto: 5]